Laura Gorini ci parla del suo nuovo ebook dal titolo: “Sporca L’anima”

 

Oggi, per Mondospettacolo, abbiamo incontrato l’addetta stampa Laura Gorini, per parlare del suo nuovo ebook, uscito il 2 Ottobre 2017, dal titolo “Sporca l’anima”, pubblicato da Aloha Edizioni.

Laura Gorini, classe 1982, è addetto stampa per personaggi del mondo dello spettacolo, aziende, marchi e fiere.

Diplomatasi al Liceo Classico Paritario “Cesare Arici” di Brescia, ha poi ottenuto il diploma di laurea in Scienze e Tecnologie delle Arti dello Spettacolo presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, sede di Brescia.

Ha iniziato giovanissima il suo percorso nel mondo della scrittura e della comunicazione per poi approdare qualche anno fa a quello della promozione.

Com’ è nata l’idea di questo libro?

Questo e-book è nato tempo fa: ho scritto alcune pagine e poi l’ ho lasciato “riposare”. L’ ho ripreso in mano solo recentemente e, dopo alcune piccole aggiunte e brevi modifiche, era già pronto per la pubblicazione.

Perché “Sporca l’anima”?

Perchè quando hai subito una violenza o fisica o psicologica- e in alcuni casi entrambe- ti senti sporca l’anima. Non solo quindi la mente e il cuore ti senti sporchi. E se ti senti sporca l’ anima vuol dire che stai soffrendo tantissimo, che hai bisogno d’ aiuto e di ricostruire la tua vita pian piano.

In realtà non è il primo libro che hai scritto: conservi, infatti, numerosi manoscritti nel cassetto, manoscritto che sono precedenti a “Sporca l’anima”…

Esattamente! Ciò è possibile per il fatto che io scrivo fin da ragazzina.

So che sei già orientata verso una nuova pubblicazione…

Certamente non me ne sto con le mani in mano e sto lavorando già con tanta passione e ingente determinazione in questo senso.

Quanto sono importanti le parole, per te, soprattutto nel tuo lavoro?

Sono fondamentali ma lo sono ancora di più nella vita di tutti i giorni, quindi nella quotidianità. Tra l’ altro in “Sporca l’ Anima” la sua protagonista Emily dedica un’ interessante riflessione proprio all’ importanza delle parole e del loro utilizzo.

Tornando a “Sporca l’anima”, qual è il messaggio più profondo di questo tuo libro?

In realtà questo e- book contiene molti messaggi importanti e profondi, oltre che numerosi spunti di riflessione sia personale sia collettiva.

Diciamo che uno su tutti potrebbe essere quello di sentirsi in dovere di amare e rispettare se stessi per il proprio bene e per quello altrui. Solo così si può riuscire a vivere una vita degna e a volere bene agli altri, oltre che rispettarli. Perchè senza Rispetto non esiste l’ Amore.

Siamo in chiusura: lascia un messaggio a coloro che leggeranno “Sporca l’anima”…

In primis grazie se perderete un pizzico del vostro prezioso tempo per soffermarsi su di esso. In secundis vi invito a leggerlo più volte e ad imparare ad amare Emily. In tale maniera riuscirete a proteggere le Emily che potrete incontrare nel corso della vostra esistenza.

ILARIA GRASSO

CREDITI FOTO:

DAMIANO CONCHIERI