Le Bellissime di Mondospettacolo: Anna Di Termini (Nina)

Cari lettori, per le bellissime di Mondospettacolo, oggi sono andato ad intervistare la favolosa fotomodella Anna Di Termini, vediamo di conoscerla insieme.

Ciao Anna, benvenuta su Mondospettacolo.  Come stai?

Sto bene Alex e  grazie a te per avermi ospitata.

 

Descriviti al nostro pubblico raccontami un po’ di te.

Sono una giovane ragazza ligure, ho la passione per l’arte e l’amore per la musica. Mi piace viaggiare e ogni momento in cui posso evadere dalla mia città è un attimo colto per esplorare nuovi posti e mettermi in gioco. Per me la vita è fatta di sfide ed è per questo motivo che cerco di non pormi barriere di fronte alle novità ma di accoglierle e adattarmi anche a ciò che buca gli schemi della normale quotidianità.

Odio la monotonia e le relazioni preimpostate, mi piacciono le persone vere che non hanno paura di niente, tantomeno di mostrare al mondo chi sono davvero.

Da quanto tempo posi come fotomodella?

Ho iniziato a posare circa 3 / 4 anni fa. Non mi era mai passato per l’anticamera del cervello di iniziare a posare e mai avrei pensato di intraprendere questa “carriera” che poi è diventata una grande passione. Ero stata contattata da alcuni fotografi e mi ero lanciata.

Come è stata la tua prima volta sul set fotografico?

Mi è piaciuto fin da subito, ricordo che la mia prima vera esperienza fotografica l’ho avuta con il grande De Nardo che ancora ero minorenne e dire che è stata divertente e piacevole (nonché produttiva) è davvero dire poco.

Non mi sono mai trovata “costretta” a posare, quale fosse un compito da eseguire ma bensì l’ho sempre vissuto come un piacere. Ogni esperienza fotografica è diversa; nel mio caso specifico ho incontrato un sacco di persone magnifiche con le quali ho instaurato un bellissimo rapporto di amicizia oltre a quello lavorativo quali ad esempio Alessandro Caramagna, Matteo Neri, Gianluca Festinese, Adele Scardigno, Gerardo Bocci ecc..

Stare davanti all’obiettivo mi fa sentire libera, mi sento a mio agio e mi piace esprimere me stessa con tutte le mie caratteristiche di particolarità.

Quali sono i motivi per cui hai deciso di posare?

Come ho detto prima non c’è stato un vero e proprio motivo, è capitata l’occasione di provare e l’ho colta al volo. Poi da li ho appreso che mi piaceva posare e ho continuato a farlo.

Hai partecipato a diversi shootings: quali di questi ricordi con più piacere?

Beh sicuramente gli shooting con Caramagna e Neri che, oltre ad essere due big artist sono delle persone meravigliose e due grandi amici.

Ma anche i lavori realizzati con De Nardo e Festinese li ricordo molto piacevolmente. A seguire tutti gli altri che fino ad ora mi han sempre dato soddisfazioni.

Il mondo della fotografia  è come lo immaginavi prima di farne parte?

Non immaginavo nulla prima di farne parte, l’ho vissuto semplicemente senza credenze preimpostate.

Cosa riesce a farti emozionare?

Mi emoziona il fatto di conoscere sempre gente nuova, di realizzare ogni volta lavori diversi l’uno dall’altro, il mettersi in gioco, uscire dagli schemi, essere se stesse senza preoccuparsi del giudizio della gente che purtroppo avrà sempre da criticare.

Ti definisci più bambola o più pantera?

Decisamente più pantera.

Che cosa ti piace di più in un uomo?

L’essere uomo. Che al giorno d’oggi non è dire poco. Mi piace qualcuno che sia sicuro di se, che sappia quando essere rude e quando esser dolce, che abbia le palle quadrate e non che le palle stia a raccontarle.

Cosa ti aspetti dal futuro?

Una vita migliore di questa. Mi aspetto di realizzare tutti i miei obiettivi, di guardarmi un giorno allo specchio e dire “Ce l’ho fatta!”

Un sogno nel cassetto che vorresti realizzare?

Diventare una grande piercer.

Quali sono le tue passioni?

Mi piace leggere, viaggiare, amo la musica che mi ha aiutata molto nella vita e il mondo delle body modification, spingersi al limite delle proprie possibilità per vedere fino a che punto riusciamo ad arrivare anche tramite la sopportazione corporea.

Un tuo pregio e un tuo difetto

Non ho peli sulla lingua e sono sempre stata me stessa senza maschere, sono permalosa e testa di cazzo.

 

Che cos’è sacro per te?

La lealtà, la fiducia e l’onestà reciproca.

La tua più grande paura?

Mistero della fede.

 

C’è qualcosa di te che cambieresti?

Esteticamente si, caratterialmente mi vado bene così come sono.

Cosa è per te la felicità?

La pace dei sensi, il perfetto equilibrio tra ciò che ami e ciò che ti fa stare bene.

Come descriveresti la tua vita sentimentale?

Una merda.

Secondo te quali sono le qualità che una fotomodella dovrebbe avere?

Il portamento innanzitutto, poi seguono l’ESPRESSIVITA’ e ciò che si riesce a trasmettere con lo sguardo.

Ultimo film visto?

Scream 3.

Ultimo libro letto?

Il rumore dei tuoi passi.

Il tuo piatto preferito?

La pizzaaaaaa.

Amicizia, Amore, Famiglia, Lavoro Salute, Sesso e Soldi mettili in ordine di importanza!!!

Salute, amore, famiglia, soldi, lavoro, amicizia che valla a trovare quella vera.

Un  motto o una frase che più ti rappresenta?

Vivi e lascia vivere.

Manda un saluto ai nostri lettori!!!

Addio popolo del web xx

A.C.