Le Fotomodelle di Mondospettacolo: Claudia De Leo

Ciao Claudia, benvenuta su Mondospettacolo. Come stai?

Ciao Alex, un saluto a Mondospettacolo, è un piacere per me, sto bene grazie.

Descriviti al nostro pubblico raccontami un po’ di te.

Mi chiamo Claudia, sono nata e vivo a Napoli, ho 22 anni e sono una studentessa di lingue.

Da quanto tempo posi come fotomodella?

Per me non è un vero e proprio lavoro, ma l’occasione di dimostrare quante incredibili sfaccettature ha il corpo e la personalità di una persona che non sempre vengono a galla. Sono una persona che ha sempre amato stare al centro dell’attenzione ma senza mai perdere di vista la semplicità e la naturalezza della ragazza della “porta accanto.” In realtà posso dire che poso realmente da almeno due anni.

Come è stata la tua prima volta davanti all’obiettivo fotografico?

La prima volta davanti all’obiettivo fotografico è stata quando avevo 15 anni, ero molto impacciata e avevo sempre la stessa espressione.

Quali sono i motivi per cui hai deciso di posare?

Ho deciso di posare perché mi piaceva l’idea di mettermi in gioco e di vedere come apparivo agli occhi di chi era dall’altra parte della macchina fotografica.

Hai partecipato a diversi shootings: quali di questi ricordi con più piacere?

Mah ti dirò, non ne ho uno in particolare, ogni shooting ha avuto qualcosa che mi ha colpito.

Tra i fotografi che ti hanno fotografato te ne ricordi uno più bravo in particolare? Parlacene.

Per mia abitudine cerco sempre di instaurare un rapporto che vada al di là di qualche scatto. Sono una persona molto coinvolgente e solare; credo che con Francesco Paolo Esposito, abbia instaurato un rapporto di amicizia e professionalità incredibile che mi lascia stupita ogni volta che creiamo qualcosa insieme. Per me ad oggi è uno dei più bravi con cui abbia collaborato.

Il mondo della fotografia  è come lo immaginavi prima di farne parte?

Bhe è un mondo spettacolare ma non è facile farne parte. Ad oggi tutti si sentono modelle e fotografi.

Cosa fai per mantenerti in forma?

Per mantenermi in forma seguo una dieta equilibrata e vado in palestra quasi tutti i giorni.

Per sedurre basta solo essere belle oppure….?

Credo che la bellezza non sia proprio l’ultima cosa ma quasi; bisogna essere intelligenti, coinvolgenti e soprattutto simpatiche!

Cosa apprezzano maggiormente di te i fotografi con cui hai lavorato?

Credo che si apprezzi la mia personalità semplice e genuina.

Cosa riesce a farti emozionare?

Una delle cose che riesce di più a farmi emozionare è sicuramente parlare della mia famiglia, in secundis il semplice rumore del mare d’inverno.

Ti definisci più bambola o più pantera?

Mmm più pantera direi.

Che cosa ti piace di più in un uomo?

Il modo di porsi nei miei confronti, deve essere sempre attento e protettivo.

Cosa ti aspetti dal futuro?

Dal futuro mi aspetto tante cose belle di qualsiasi ambito esse siano.

Un sogno nel cassetto che vorresti realizzare?

Il mio sogno nel cassetto è quello di poter vedere la mia immagine su  Vogue, una delle mie testate giornalistiche preferite.

Quali sono le tue passioni?

Oltre quella per i viaggi ho la passione per la lettura.

Un tuo pregio e un tuo difetto

Inizierei dal difetto ma eviterei di elencarteli perché sono veramente tanti. Il mio pregio direi la sincerità e la schiettezza.

Che cos’è sacro per te?

Gli gnocchi della nonna la domenica.

La tua più grande paura?

La mia più grande paura è quella di non riuscire a raggiungere gli obiettivi che mi sono prefissata. (Ah ho anche la paura per i serpenti eh)

C’è qualcosa di te che cambieresti?

Caratterialmente vorrei essere un po’ più riflessiva e contare fino a 10 magari prima di dire ciò che penso. Esteticamente ho un buon rapporto con il mio corpo quindi non mi lamento.

Cosa è per te la felicità?

Una casa con le persone che ami la sera quando rientri da lavoro. Per la felicità momentanea invece basta una bella giornata di shopping!

Come descriveresti la tua vita sentimentale?

Un labirinto dove neanche io conosco la via d’uscita.

Secondo te quali sono le qualità che una fotomodella dovrebbe avere?

Eleganza ,raffinatezza, semplicità e un pizzico di menefreghismo verso quello che pensano gli altri.

Ultimo film visto?

Spiderman, stranamente adoro i film da maschiaccio.

Ultimo libro letto?

L’ombra del vento di Zafòn.

Il tuo piatto preferito?

Spaghetti con le vongole.

Amicizia, Amore, Famiglia, Lavoro Salute, Sesso e Soldi mettili in ordine di importanza!!!

Famiglia, salute, lavoro, amicizia, sesso, amore, soldi.

Un  motto o una frase che più ti rappresenta?

Resilienza.

Dai un consiglio a tutte le giovani  ragazze  che vogliono intraprendere la carriera di modelle

Siate sempre voi stesse ragazze, non montatevi mai la testa e non fatevi coinvolgere in situazioni scomode.

Vuoi approfittare di questo spazio per dire o mandare una dedica a qualcuno?

Alla mia famiglia, che ha sempre creduto in me e mi sostiene continuamente e un grazie alle persone che collaborano e lavorano con me ogni giorno offrendomi la possibilità di migliorare sempre.

Manda un saluto ai nostri lettori!!!

Un bacio forte forte, Claudia.

A.C.