Le Sirene di Enrico Ricciardi: Ahlam El Brinis

Sono Ahlam El Brinis, ho 22 anni e sono della provincia di Padova ma mi sto trasferendo a Milano.
Da quando ho 15 anni lavoro come modella e fotomodella.

Nel 2015 mi sono classificata alla finale nazionale di Miss Italia e da quest’anno faccio parte del cast di Colorado.

È la prima volta che collaboro con Enrico Ricciardi e sono contenta di aver dato il mio contributo a questo progetto.

Vi aspetto domani sera martedì 14 Novembre presso il 55 di Via Piero della Francesca 55  a Milano, per la presentazione del calendario “Lake Sirens”, calendario dove ovviamente ci sono anche io (sorride). Un saluto a tutti i lettori di Mondospettacolo!

Ahlam El Brinis

Si chiama LAKE SIRENS Il nuovissimo progetto artistico  del fotografo Enrico Ricciardi che verrà presentato il 14 Novembre presso il 55 di Via Piero della Francesca 55  a Milano ( www.55milano.com/home ) e successivamente durante il prestigiosissimo ART BASEL di Miami l’8 dicembre presso lo spazio Cafeina – Winwood con una grande mostra fotografica.

Per il 2018 Ricciardi ha deciso di rispolverare, si fa per dire, i suoi ormai storici paesaggi notturni  di laghi in bianco e nero, realizzati con la mitica Hasselblad 500 C/M  e pellicola Ilford per poi digitalizzarli ed usarli come background per creazioni digitali unendole in postproduzione alle immagini di ben 25 splendide modelle fotografate nel super studio GARDA ROLFI 64, e ritratte nella loro statuaria bellezza  fisica  in veste ( si fa per dire ! ) di ammalianti sirene.

Per LAKE SIRENS,  però il progetto si e’ tramutato anche in un prestigiosissimo libro fotografico in tiratura limitatissima ( 100 copie ).

Mentre il calendario, stampato in edizione limitata di 1000 copie, verrà presentato, come sempre, con una grande festa, sempre seguita da stampa e televisioni, a Milano il 14 novembre, sarà proprio a Miami, (città dove grazie alla collaborazione  con il  MILLION DOLLAR CHEF Walter Martino sta realizzando molti progetti importanti )   durante l’ART BASEL che il libro verrà presentato in anteprima mondiale, grazie  ad un super evento organizzato da Christian Parth della DENIAL EVENTS. Il calendario sosterrà il progetto  ROLFI FREEDOM OF MOVING