Tamara Brazzi: la scrittrice con la valigia rossa

Amici di Mondospettacolo, oggi sono qui in compagnia di una delle protagoniste di Mondospettacolo, Scrittrice/Editrice/Blogger e tanto altro, sto parlando della Bellissima Tamara Brazzi.

Ciao Tamara, ti abbiamo seguita e con la tua valigia rossa hai percorso quasi tutta l’Italia per il tuo libro. Un bilancio?

Ciao Alex e grazie per avermi dato l’opportunità di intervistarmi. Il bilancio è stato positivo anzi positivissimo direi. Nel mio cammino ho conosciuto tante persone, ho condiviso con loro grandi emozioni. In un settore come il mio non è semplice, ho ottimi riscontri.

Ti vediamo spesso a Venezia, come mai?

Una delle mie tante presentazioni l’ho fatta a Venezia nella libreria Acqua Alta e devo dirti che mi sono innamorata di questa città e credo anzi ne sono certa che anche Venezia si è innamorata di me. (sorride) Così tra una calle e l’altra ho scritto il mio nuovo romanzo, prossimamente ve ne parlerò.

Immagino tu non vorrai anticiparci nulla, non vediamo l’ora di leggerti. Mi racconti anche del tuo progetto che stai portando in giro per l’italia?

Certo Alex, sono molto contenta di poter spiegare il mio progetto. Ognuno di noi ha una vita intensa, e credo sia meraviglioso dare l’opportunità di raccontarsi e lasciare un segno. Il romanzo della vita è’ rivolto a tutte quelle persone che vogliono rimanere immortali..

Ti abbiamo vista da Marzullo, raccontami un po’ come è andata?

E’ stata una bellissima esperienza ed una grande opportunità il poter partecipare ad una trasmissione televisiva di grande cultura ..grazie grazie.

E come stai vivendo emotivamente questo periodo della tua vita?

Come ti dicevo prima, sono emozionata per l’uscita del mio quarto romanzo. Frutto di un lavoro intenso e di una grande introspezione la mia..

E l’amore?

Bella domanda … mi sento innamorata tutti i giorni ..sono alla ricerca del non principe azzurro …..(sorride)

C’è qualcuno che vuoi ringraziare?

Si Alex, ovviamente voglio ringraziare te per avermi accolta con grandissimo entusiasmo nella nostra grande famiglia di Mondospettacolo e poi ringrazio tantissimo Corinna Ivaldi che ha creduto in me e si è unita al progetto del romanzo della vita. Per me Corinna oltre ad essere una grande amica  è anche una Donna con la D maiuscola..

Bene Tamara, la nostra chiacchierata termina qui, un grande in bocca al lupo per tutti i tuoi progetti. E sappi che noi di Mondospettacolo ti vogliamo bene.

Alessandro Cunsolo