A tutto Vip con la Morris: Lowlow

A tutto vip con la Morris su Mondospettacolo in collaborazione con Formusic tv e Gianluca Lamberti presentano: l’intervista al rapper Lowlow.

Lowlow, nasce a Roma nel 1993 e seppur giovanissimo sta collezionando una buona serie di successi.
Lo abbiamo  incontrato alla Feltrinelli di Torino.

Ciao Lowlow e benvenuto, innanzitutto come stai?

Bene, una bomba, un saluto a tutti a tutta Torino, agli spettatori di Formusic tv e ai lettori di mondospettacolo.com.

Per te sono giornate impegnative, raccontami un po’.

Sì tutti i giorni, per fortuna ho accanto a me il mio maestro Ciccio che mi porta in ogni città sano e salvo.

Il tuo disco “Redenzione”,  parliamone.

Sì, questo è il mio primo disco ufficiale da solista, è davvero importante per me, una bella prova, ho firmato un contratto con la Sugar, (famosa casa discografica ndr) è il disco della mia crescita, della maturità artistica.

Ho letto che hai l’ansia di dimostrare ciò che hai dentro, hai  sicuramente un mondo dentro te.

Si, direi di sì.

Poi ci fa molto piacere che tu abbia avuto così tanto successo in termini di visualizzazioni.
Parlaci di Ulisse.

Ulisse secondo me è il pezzo fondamentale, perché si percepisce quello che vuoi far vedere e capire a chi ti ascolta.
E poi l’attore Edoardo è bravissimo, anzi colgo l’occasione per salutarlo, stiamo facendo un progetto interessante e abbiamo stili e gusti cinematografici molto simili.
Ulisse è stato il primo singolo ed è stata una iniezione di fiducia, anche se ho rischiato non scegliendo il brano più immediato, mi ha però già regalato il disco d’oro e questo mi fa ben sperare che il pubblico stia recependo il mio modo di scrivere.

Grande successo anche per “Il sentiero dei nidi di ragno” super richiesto su Formusic. 

Eh sì anche questo pezzo è importante per me, sta andando benissimo, c’è poi la metafora con il libro di Calvino, amo molto il protagonista di quel libro che è il ragazzino che odia gli adulti, ma non ha amici suoi coetanei, mi rivedo nella storia e sono molto contento del successo ottenuto.

Il 2017 è appena iniziato, cosa ci puoi anticipare magari per la primavera, estate.

Ma, molto prima dell’estate, stiamo per fare tante cose con i live..io poi sono un po’ allergico alle vacanze quindi non vi libere te di me facilmente.

E invece cosa ne pensi del Rap italiano? Di quello che sta succedendo? Liti e scambi di battute..tu sei dritto sulla tua strada e non te ne curi affatto…

Ma sai, se sei molto, molto bravo, poi ti puoi permette di stare un po’ nel tuo mondo, l’importante è il rapporto con le altre persone, l’essenziale è che quello che scrivo arrivi al mio pubblico, io punto a farmi conoscere ed apprezzare da tutti.

Un saluto a tutti voi di Formusic tv e Mondospettacolo.

Barbara Morris e Gianluca Lamberti
Tags: ,