Achille, il giovane rapper siciliano ci racconta il singolo “Mai più”

Mai più, il nuovo singolo del rapper siciliano Achille, parla di tutti gli errori fatti dall’artista e della vita difficile che ha avuto, di errori che non farà mai più e consiglia di non fare, perché la strada non serve per sfogarti ma solo per causare altri molti problemi anche se serve a farti crescere forte e a farti capire veramente il mondo reale.

Ascolta qui il brano e leggi la nostra intervista!

Sei stato perfezionista anche con “Mai Più”?

“Mai più” è nata in veramente pochissimo tempo al contrario di “Silenzio”, da quando ho preso il type beat in mano, nello stesso giorno ho scritto le due strofe, il giorno dopo il ritornello e abbiamo fatto la base, registrato e infine il mix and master, diciamo che l’abbiamo completa in una settimana.

Quanto devi alla musica?

Grazie alla musica sono rinato.

Come hai scelto il beat di questo pezzo?

Ho cercato su internet un type beat chill che poi G ha totalmente cambiato e fatto diventare una bomba, all’inizio era un type beat molto classico e scarico ma con un suono malinconico che è riuscito a far tirare fuori le mie sofferenze.

Perché hai scelto il rap?

Bella domanda!! Ho scelto il rap perché mi ha aiutato nei momenti no, ascoltavo le canzoni rap e sentivo la mia stessa rabbia in quei ragazzi che cantavano, ai tempi il rap era poco mainstream, non l’ascoltava nessuno però a me dava emozioni forti, quel senso di ribellione contro il mondo degli adulti.