Al Festival del Cinema di Venezia arrivano gli Starlight Awards e il Party Ciak

Starlight Awards 2022

Durante gli “Starlight Awards”, Ricky Tognazzi premiato dall’azienda VIRGO alla 79esima edizione della Mostra d’arte cinematografica di Venezia.

Premio “Eccellenze italiane” e “Amici del cinema” a Virgo, Giulia Delvecchio e Pata.

Starlight Awards79esima edizione della Mostra d’arte cinematografica di Venezia all’insegna del grande cinema e della solidarietà. Un red carpet da sogno che, quest’anno, ha visto sfilare in passerella anche prestigiosi nomi dell’imprenditoria italiana nel mondo. I quali hanno appoggiato con grande cuore alcuni progetti di notevole impatto sociale.

Nel pomeriggio veneziano, tra la proiezione di un film e una sfilata sul tappeto rosso, sono stati consegnati gli Starlight Awards, presso l’Hotel Excelsior, sul lungomare Guglielmo Marconi. Una kermesse superlativa che il patron Giuseppe Zaccaria, insieme all’attrice Francesca Rettondini, ha organizzato magistralmente. Con la partecipazione di numerosi volti noti del grande schermo che si sono alternati sul palco.

Starlight Awards

A premiarli, alcune rinomate aziende nostrane: Lorenzo Marchetti e Luca Paolo Rossi, delegati di Virgo, hanno conferito il premio d’onore ad un mostro sacro del movimento cinematografico italiano (e non solo) quale Ricky Tognazzi. L’imprenditrice romagnola Giulia Delvecchio ha invece consegnato il riconoscimento ad Edoardo Siravo dell’associazione Piccolomini.

 

Starlight AwardsNel tardo pomeriggio, poi, durante l’aperitivo targato Moet & Chandon, presso la Terrazza della Biennale, sono stati attribuiti altri due importanti riconoscimenti. Il “Premio Eccellenze italiane” e il Premio “Amici del cinema”. Consegnati dalla giornalista e conduttrice televisiva Katia Noventa a Lorenzo Marchetti e Luca Paolo Rossi per Virgo. Ad Altair D’Arcangelo e Franco Pizzingrilli per Virgo Luce e Gas; all’imprenditrice romagnola Giulia Delvecchio; all’azienda Pata.

Infine dalle ore 21:00, la sfilata delle star sul red carpet del lido. Prima di prendere posto alla cena di gala con tanti ospiti vip dal mondo del cinema. I quali hanno raccolto l’invito del direttore della prestigiosa rivista “Ciak”, Flavio Natalia. A presenziare all’epilogo dance del “Party Ciak” con il dj set di Biagio D’Anelli e cameo, direttamente dal Tomorrowland, del dj internazionale Angemi.