Al via la terza edizione del Selva Nera, festival internazionale dedicato al cinema fantastico e di genere

Ritorna a Selvazzano Dentro il Selva Nera: il primo festival internazionale dedicato al cinema fantastico e di genere organizzato in Veneto. Un evento nato e pensato per tutti gli amanti del genere che, da anni, lo animano con la loro passione e partecipazione.

La terza edizione si svolgerà da Venerdì 22 a domenica 24 Novembre a Selvazzano Dentro, cittadina alle porte di Padova, presso l’Associazione Mica Male nella frazione di Tencarola.

Due i concorsi in programma al Selva Nera III: il primo, dedicato ai lungometraggi; il secondo, incentrato sui cortometraggi.

Come ogni anno, per la sezione “lungometraggi”, verranno assegnati il Premio al miglior film, la Menzione Speciale per il 2° Posto e 3° Posto e il Premio al film più originale e innovativo. Per quanto riguarda i cortometraggi saranno conferiti il Premio al miglior cortometraggio” (1° posto), la Menzione speciale – 2° posto e il Premio al miglior cortometraggio splatter alla memoria del compianto Alessandro Vicini.

Il regista Lorenzo Bianchini riceverà il Premio alla Carriera della terza edizione.

Il programma prevede, inoltre, la proiezione di cortometraggi italiani e stranieri non in concorso e la presentazione di contenuti inediti (clip, teaser, backstage) legati a progetti in sviluppo. Durante il Festival si terranno incontri con registi, scrittori e produttori e saranno allestiti degli spazi dedicati alle etichette di distribuzione Shatter Edizioni e Home Movies. Quest’ultima figura tra i partner dell’evento insieme all’Associazione Mica Male e Bigger Boat – Associazione Culturale.

Il Selva Nera è una manifestazione che promuove il dibattito tra appassionati di cinema fantastico e addetti ai lavori, in un ambiente partecipativo, di condivisione e scambio culturale. L’intento del Festival è quello di dare ampia visibilità ai prodotti indipendenti difficilmente fruibili in sala e sul grande schermo.

L’ingresso è gratuito per l’intera durata del Festival.

 

IL PROGRAMMA

VENERDÌ 22 NOVEMBRE 2019

Concorso Cortometraggi italiani – 1ª parte ore 15-17.05

 7 scialli insanguinati di Walter Salami Jr.
 Eva di Paolo Budassi
 Script di Piero Cannata
 Scary Pig di Federico Tadolini
 My Sweet Raptus di Nicolò Magno Boncore
 Ho fame! di Kristian Masi
 Souvenir di Saverio Maro
 Che gita di merda di Roberto Albanesi
 Godzilla di Stefano Oliva
 Il disegno dell’illusionista di Brando Improta
 Feralia di Davide Cancila
 Carnaval di Italo Sabetta

Concorso Cortometraggi italiani – 2ª parte ore 17.30-18.55

 L is for Last di Brace Beltempo
 The Saint Friday di Davide Pesca
 Zero X Infinity Travel Beyond di Daniel Frevert
 I sacrificati di Massimiliano Romualdi
 Domine 2 – Reditus di Enrico Fernandez
 Little Trouble in Big Eatery di Nicola Pattaro Pegg
 Il caso della belva del plenilunio di Andrea Maccarri

Cortometraggi stranieri fuori concorso (proiezioni in lingua originale) ore 20-20.40

 Lo que ocultan las tinieblas di Romeo Lopez Aldana (Guatemala, 2019)
 The Great Domini di Celine Moukarzel (Libano, 2018)
 The Lightning Bird di Natalie Thompson (Giamaica, 2018)
 Maisie di Ray Sullivan (Irlanda, 2013)
Concorso cortometraggi italiani – 3ª parte ore 20.50-22.30

 Lion di Davide Melini
 Il richiamo della strega di Eros Bosi
 DNA Magik di Emanuele Arciprete
 Draw In di Alessandro Fantini
 Nyctophobia di Francesco Longo
 Lover’s Inn di Francesco Foletto
 Quello che le stelle non sanno di Roberta Nagliati
 Paradox House di Valerio Marchesin
 Per sempre di Cristian Melenzi
 Mamma racconta di Luca Alessandro

Ore 22.40-00.10

 FP2: BEATS OF RAGE di Jason Trost (Usa, 2018 – Film fuori concorso, sottotitoli in inglese)

SABATO 23 NOVEMBRE 2019

FILM IN CONCORSO

Ore 15-15.35
Ragnarok di Ole Fredrik Wannebo (Norvegia, 2018 – Film in concorso, sottotitoli in italiano)

Ore 15.45-17.15
Malerba di Simone Corallini (Italia, 2018 – Film in concorso)

Ore 17.25-18.55
L’ultima notte di Francesco Barozzi (Italia, 2018 – Film in concorso)

Ore 19.05-20.35
Me and The Devil di Dario Almerighi (Italia, 2019 – Film in concorso)

Ore 21.20-22.50
Liza, a rokatunder di Karoly Ujj Meszaros (Ungheria, 2015 – Film in concorso, sottotitoli in italiano)

Ore 23-00.15
Stomach di Alex Visani (Italia 2019 – Film in concorso)

Ore 00.30-01.55
Who’s Watching Oliver di Richie Moore (Thailandia/USA, 2017 – Film in concorso, sottotitoli in italiano)

DOMENICA 24 NOVEMBRE 2019

Concorso cortometraggi italiani, 4ª parte ore 14.30-15.25

 La casa di Eva di Matteo Perazzolo
 Pratiche dall’altrove di Francesco Santoro
 The Call di Morris Bragazzi
 D.A.P. – dentro altri posti di Luca Angioli
 It’s Coming di Marco Coppola

Ore 15.35-15.50
Intervista alla scrittrice Rosalba Vangelista

Ore 15.50-16.10
Intervista al regista Alberto Bogo

Ore 16.10-16.40
Intervista ai registi e produttori di DON’T R.I.P. Volume 2

Ore 16.45-18.30
Proiezione DON’T R.I.P. Volume 2 (Film fuori concorso)

Ore 18.40-19.10
Proiezione cortometraggio Khalimbu (fuori concorso), alla presenza del regista Nicola Pattaro Pegg

Ore 19.15-19.35
Proiezione teaser del lungometraggio Dawn of Vincent, alla presenza dei registi Riccardo Ceppari e Andrea Maccarri

Ore 19.40- 20.10
Intervista allo scrittore e fumettista Paolo Di Orazio

Ore 20.50-21.05
Presentazione del libro La grande illusione di Natale Luzzagni

Ore 21.10-21.20
Presentazione progetto Home Movies, alla presenza di Giacomo Ioannis

Ore 21.25-21.55
Intervista al regista Lorenzo Bianchini e consegna del Premio alla Carriera

Ore 22.00-22.20
Intervista a Davide Pesca e presentazione teaser del lungometraggio Dead Butterfly

Ore 22.25-22.50
Premiazioni finali

Info e contatti

Dettagli evento: Terza Edizione

Mail: selvanera6@virgilio.it – info@selvanerafilmfestival.it

Facebook Selva Nera Fantastic Film Festival | YouTube Selva Nera Film Festival

Media Partner: CineAvatar

Tags: