Alessandra Giordo: Io sto con Junior Cally!

Sanremo 2020: non si placano le roventi polemiche sulla partecipazione al festival del rapper Junior Cally. La parola ad Alessandra Giordo!

A tale proposito, abbiamo chiesto ad alcune/i protagonisti della moda, della fotografia, dello spettacolo e della società civile, cosa pensassero in merito alla partecipazione a Sanremo 2020 di Junior Cally.

Tra le diverse artiste che hanno risposto al mio appello c’è anche la fotomodella ed Influencer: Alessandra Giordo. Ecco il suo parere su questa vicenda.

Trovo Junior Cally un artista con tantissimo talento. In Italia non siamo abituati al rap violento, con parole dure e offensive. Per quanto riguarda negli Stati Uniti la gran parte dei rappers si sfoga nelle proprie canzoni usando parole molto più offensive. La musica, come qualsiasi altra arte può essere uno sfogo, dove l’artista mostra le proprie emozioni, non per questo lo si deve censurare o escludere da concorsi musicali.

Ognuno di noi nella propria vita ha litigato, bisticciato o offeso qualcuno ma è finita lì. Solo perché Junior Cally ha scritto un testo dove insulta le donne non significa che lui sia veramente questo tipo di persona ogni giorno, ma solo di un momento dove lui si è sentito così.

A.C.

https://www.instagram.com/alessandragiordo.official

https://www.mondospettacolo.com/alessandra-giordo/