Alis Vibe scuote il mondo con il suo singolo

alis vibe shake this worldE’ uscito il 24 settembre “Shake This World”, il manifesto di libertà di Alis Vibe. Proprio così non si tratta di un semplice singolo, ma di una filosofia messa in musica. Un messaggio di libertà che la cantante grida al mondo.

Alis Vibe

In questa società siamo sempre pronti a puntare il dito su chi è diverso da noi. Lo giudichiamo autoproclamando noi stessi a unica fonte giusta senza preoccuparci delle insicurezze che suscitiamo negli altri e nel disagio che gli provochiamo. Alis Vibe si fa portavoce di tutte quelle categorie messe in secondo piano e mal giudicate ed è proprio a loro che rivolge il proprio messaggio. “Si te stesso e non preoccuparti degli altri”, questo la cantautrice vuole dire a tutte quelle persone che si sentono diverse. Nessuna paura nell’esprimere se stessi, anzi è attraverso la nostra unicità che possiamo davvero cambiare il mondo.

“Shake This World” è un omaggio all’indipendenza e all’autodeterminazione. Ognuno di noi dovrebbe essere libero di esprimersi come meglio crede, senza paura di essere giudicato. Alis Vibe manda un messaggio chiaro “non devi avere paura del pensiero degli altri, non sei sbagliato”. Un invito a non lasciarsi soffocare dal condizionamento della società. Nessun deve tarparti le ali.

Questo è un singolo che vuole davvero scuotere il mondo. Un singolo che si fa portavoce di tutte quelle comunità che tutt’ora sono bersagliate e giudicate, come la comunità LGBTQA+. La società tende ad ingabbiare l’individuo in uno schema, ma non siamo tutti uguali e “Shake This World” elogia l’unicità e la creatività di ognuno di noi.

“Shake This World è il mio manifesto alla libertà d’espressione, senza la paura del giudizio, seguendo il proprio istinto e la propria creatività. Con questo singolo mi schiero dalla parte di ogni singolo individuo, libero e privo di condizionamento, con la speranza di diffondere nel mondo solo amore incondizionato“, così la cantautrice descrive il proprio brano.

ASCOLTA SU SPOTIFY

Tags: , ,