Altantide sommersa, fuori il singolo d’esordio dei Kaldorei

Il 5 novembre è uscito “Atlantide sommersa”, il primo singolo dei Kaldorei. La band pugliese si presenta al mondo con un brano emozionante, ipnotico e carico di speranza. Nel caos in cui viviamo tutti noi abbiamo bisogno di ritrovare noi stessi, di ritrovare la nostra Atlantide.

Kaldorei – Atlantide Sommersa

“Atlantide sommersa” è quella parte di noi che abbiamo dimenticato, quella parte che nella routine e la fretta di tutti giorni finisce in fondo nel nostro animo.

Questi ultimi anni hanno stravolto la realtà di tutti giorni, facendo crollare tutte le nostre certezze ed è proprio in questo oceano di confusione che dobbiamo dedicare qualche momento a noi stessi.

I Kaldorei dedicano i loro brano a tutte quelle persone che si sono sentite sole e in balia degli eventi. “Atlantide sommersa” vuole essere una luce di speranza nei periodi più oscuri della nostra vita.

“Il nostro primo singolo prova a ridare vigore a noi stessi. Il brano parla di quanto possa essere difficile affrontare la vita con paure e debolezze costanti. Paura di essere se stessi di ritrovare una propria pace.

Ognuno di noi ha una Atlantide sommersa nel proprio animo, che va riscoperta scendendo nel proprio essere e riportarla alla luce”, così i ragazzi descrivono “Atlantide sommersa”.

Il brano sarà accompagnato da un videoclip. All’interno del quale verrà narrata la storia di una persona che con difficoltà vive una vita infelice e dispersa all’interno dei propri pensieri.

Nel video una donna misteriosa che personificherà il proprio ego, le paure del proprio animo che spingono il protagonista a ritrovarsi e a rispecchiarsi in se stesso per riscoprire le proprie bellezze, la propria Atlantide.

ASCOLTA IL BRANO SU SPOTIFY