Appuntamento a Monterotondo con lo sceneggiatore horror Antonio Tentori

Le sue prime due sceneggiature risalgono al 1990, al servizio del maestro dello splatter tricolore Lucio Fulci, per il quale scrisse i violentissimi Un gatto nel cervello Demonia.

Il curriculum di Antonio Tentori, però, include collaborazioni in qualità di sceneggiatore per alcuni dei nomi più noti del panorama cinematografico horror nostrano, da Joe D’Amato alias Aristide Massaccesi, per il quale sceneggiò Frankenstein 2000 – Ritorno dalla morte, a Bruno Mattei, di cui, tra l’altro, ha scritto gli zombie movie Zombi: La creazione L’isola dei morti viventi.

E suoi sono anche gli script di Dracula 3D di Dario Argento, Come una crisalide di Luigi Pastore, Catacomba di Lorenzo Lepori e Roberto Albanesi e Virus: Extreme contamination di Domiziano Cristopharo.

Sabato 7 Aprile 2018, presso la libreria Misopogon Libri Usati sita in via Fabio e Raffaello Giovagnoli 57, a Monterotondo (RM), alle ore 18.00 Antonio Tentori si presenta in veste di poeta con Nelle notti riflesse delle anime incendiate, raccolta di poesie di una vita edita da Fuorilinea e in cui, come scrive Silvio Ramat: “Tentori fornisce di sé un’immagine ansiosa, quasi ansimante in perpetuo, e lo fa attraverso dei componimenti che sono di rara bellezza”.

L’autore converserà con Marco Barbagallo, critico cinematografico di taxidrivers.it e fondatore della libreria, il poeta e saggista Nicola Bultrini e l’editore Franco I. Esposito Soekardi.

Con letture recitate da Lina Tentori Montalto.