Arriva “Neo”: la PornoWebseries tutta italiana!

Anche il porno italiano sbarca sul web con “Neo”, la prima PornoWebseries italiana  diretta da Ares Brunelli, con la collaborazione di Andy Casanova.

Nel non luogo del futuro i protagonisti, uomini e donne, si trascinano dietro misteriosi segreti di vita vissuta, carichi di un passato che esplode nell’erotismo sensuale e coinvolgente di una saga di altri tempi. Il porno italiano fa un passo avanti e prova a creare l’anello mancante grazie ad una sceneggiatura attenta, un’ambientazione ricercata, una regia professionale e un ottimo cast. La serie richiama in qualche modo le tematiche della “Legge Merlin”  in un ottica futuristica.

Nel cast alcune delle attrici hard protagoniste del porno italiano tra le quali:

Mary Rider

Mary è anche cofondatrice della casa di produzione porno Spicylab, inoltre è titolare di uno dei Sexyshop più famosi di Torino, ma vediamo che cosa ci ha detto riguardo al progetto. 

” Mi piacciono le scommesse temerarie ed i progetti ambiziosi. Grazie alla mia predisposizione teatrale frutto delle mie origini e di precedenti esperienze di recitazione ho fatto mio il dramma del personaggio che interpretavo e le ho dato un pezzetto di me. Il risultato spero sia un prodotto ricco di intense emozioni da fruire su molteplici livelli”

Roberta Farnese

Ho chiesto a Roberta di raccontarmi come è nata la sua partecipazione alla webseries.

“In una Ferrara assolata, durante una passeggiata in centro mi si avvicina un ragazzo con un cappello di paglia, “Ma tu sei Roberta Farnese! Potrei farti delle foto?”.Inizia così l’avventura della Roberta Farnese Produzioni che accompagna passo dopo passo un Ares Brunelli fotografo e videomaker nel mondo dell’hard… Non immaginando che il passo potesse diventare una corsa sfrenata! Certo che le qualità c’erano tutte, ecletticità, professionalità, bravura, competenza e genialità che hanno costruito un regista, operatore di camera, montatore video (e chi più ne ha più ne metta), che dal nulla ha retto egregiamente il salto in Pink’O Entertainment, la casa di produzione hard italoamericana più famosa nel mondo.

Dopo l’esperienza con la mia produzione ha pensato bene di realizzare un progetto molto ambizioso, grazie alle conoscenze fatte durante le varie fiere dell’Eros (siamo andati in diversi Bergamosex insieme anche con lo stand Pink’O) ha ideato una serie a puntate che ha chiamato “Neo Web Saga” ovviamente ha pensato di coinvolgermi nel progetto, e dopo avermene parlato io ho accettato entusiasta. Nel cast sono Severina Bloom, la tenutaria di un bordello postatomico in un mondo stile steampunk e devo salvaguardare la salute, i diritti e la dignità delle mie “ragazze”, ma non voglio svelare troppi particolari, sappiate solo che l’intera saga (che potrebbe avere un seguito) merita di essere vista perchè ha una trama veramente intrigante, una recitazione mai vista nei film amatoriali e scene girate alla…. Ares Brunelli. Voto 10!!!”

Suzie Q

Ecco che cosa ci ha raccontato Suzie Q riguardo la sua partecipazione alla serie.

Bellissima esperienza, è stato un po’ problematico all’inizio recitare in italiano, ma con la professionalità e la calma di Ares si è svolto tutto al meglio, non vedo l’ora di iniziare con gli spin off.. Ne vedrete delle belle.

Dana Santo

Ed ecco il contributo di Dana Santo.

Bellissimo progetto, è la prima volta che mi capita di recitare nei panni di un personaggio che ha una personalità e una storia che si sviluppa in diverse puntate. I set sono stati molteplici e in diverse location, mi sono divertita con il cast e con lo staff molto professionale.
Napoleone Wilson