Arrivano al cinema Il gioco del destino e della fantasia e Drive my car di Hamaguchi Ryusuke

Tucker Film porta al cinema i due capolavori del regista simbolo del nuovo cinema giapponese Hamaguchi Ryusuke: Il gioco del destino e della fantasia Drive my car.

Reduci dall’incredibile successo all’ultima Berlinale e al Festival di Cannes, Il gioco del destino e della fantasia e Drive my car raggiungeranno le sale italiane a meno di un mese di distanza l’uno dall’altro.

Il primo, infatti, sarà nei cinema a partire dal 26 Agosto 2021, mentre il secondo, tratto da un racconto di Murakami Haruki pubblicato da Einaudi in Uomini senza donne, arriverà il 23 Settembre successivo.

Nato nel 1978 a Kanagawa, Hamaguchi Ryusuke si è laureato all’Università di Tokyo e ha studiato regia alla Tokyo University of the Arts. Il film con cui si è laureato, Passion, è stato selezionato per il Tokyo Filmex del 2008, ma la vera svolta è avvenuta con Happy hour (2015), della durata di oltre cinque ore, che ha fatto incetta di premi. Il suo primo film commerciale, Asako I & II, è stato selezionato in concorso al Festival di Cannes nel 2018. Due anni più tardi, Hamaguchi ha firmato la sceneggiatura di Wife of a spy di Kurosawa Kiyoshi (Leone d’Argento).

Il gioco del destino e della fantasia, un film antologico che Hamaguchi ha sviluppato nel corso di un workshop, ha vinto l’Orso d’Argento al Festival di Berlino del 2021. Con Drive my car Hamaguchi ha invece vinto il premio per la miglior sceneggiatura al Festival di Cannes del 2021.

Le locandineitaliane dei film sono illustrate dall’artista Guido Scarabottolo.

Di seguito, il trailer de Il gioco del destino e della fantasia.