Le Bellissime di Mondospettacolo: Benedetta Salvateci

Benedetta Salvateci, benvenuta su Mondospettacolo, come stai innanzitutto? Descriviti al nostro pubblico, raccontami un po’ di te.

Ciao Alex, sto molto bene mi chiamo Benedetta Salvateci e di professione faccio la fotomodella, ho 26 anni e sono nata in provincia di Lucca, ma oggi vivo in romagna.

Da quanto tempo posi come fotomodella?

Ho iniziato a scattare nel 2016, poi ho dovuto interrompere nel 2017 e ho ripreso nel 2018, quindi Alex fai i conti tu (ride).

Come è stata la tua prima volta sul set fotografico?

Ero un po’ timida, però alla fine mi piace stare davanti all’obbiettivo e quindi mi sono poi divertita.

 

Quali sono i motivi per cui hai deciso di posare?

Ero in quel periodo disoccupata, ho conosciuto Franco Trentalange che mi ha proposto di scattare e così è nato tutto..

Hai partecipato a diversi shootings: quali di questi ricordi con più piacere?

Non c’è ne uno in particolare sono tanti quelli che mi hanno appassionata.

Cosa riesce a farti emozionare?

Mi emoziono anche soltanto guardando un film, sono molto sensibile, quindi mi emoziono molto facilmente.

Ti definisci più bambola o più pantera?

Pantera, Alex, ma le hai viste le mie foto? Come faccio a definirmi una bambola, sono molto passionale.

Che cosa ti piace di più in un uomo?

Mi piace l’uomo moro, guardo tanto gli occhi, mi deve trasmettere qualcosa.

Un sogno nel cassetto che vorresti realizzare?

Ho sempre desiderato partecipare al Grande Fratello.

Quali sono le tue passioni?

Il nuoto e gli animali, sopratutto i cani.

Un tuo pregio e un tuo difetto

Pregio: sono molto passionale e difetto: sono molto puntigliosa.

 

Che cosa è sacro per te?

La famiglia.

La tua più grande paura?

Morire.

 

C’è qualcosa di te che cambieresti?

Sono molto autocritica, la cosa che cambierei sono i piedi.

Cosa è per te la felicità?

La realizzazione delle cose che desidero.

Come descriveresti la tua vita sentimentale?

Convivo da 4 anni e sono innamorata.

Secondo te quali sono le qualità che una fotomodella dovrebbe avere?

Sicuramente, la determinazione, la fiducia in se stesse, il piacersi tanto, l’espressività e ovviamente non bisogna essere timide, perché la timidezza traspare.

Il tuo piatto preferito?

Gli spaghetti alle vongole e bottarga.

Amicizia, Amore, Famiglia, Lavoro, Salute, Sesso e Soldi mettili in ordine di importanza!

Salute, Famiglia, Amore, Amicizia, Sesso, Lavoro e Soldi.

Manda un saluto ai nostri lettori!

E’ stato bello raccontarmi su Mondospettacolo, vi invito tutti quanti a seguirmi su Instagram e con l’occasione vi auguro buon natale e felice anno nuovo. Un bacione.

A.C.