Cinema e drink: La sposa cadavere, ispirato al film di Tim Burton

La creatività nel mondo dei drink travalica qualsiasi confine geografico, mentale e tematico. Drink ispirati a un amore, a un’emozione, ma anche a un oggetto, ai luoghi del cuore e a un film amato.

Abbiamo chiesto ad alcuni dei migliori barman e barlady romani di individuare un proprio, personale, film del cuore cui ispirarsi. Ne sono scaturite decine e decine di drink, ispirati a filmografie delle più disparate, dai classici Via col vento ai neo-classici firmati Quentin Tarantino.

Con tanti registi anche italiani al centro dell’ispirazione, da Giuseppe Tornatore a Gabriele Mainetti, passando per David Lynch e il suo Mulholland drive, dai film romantici a Mad Max, passando per i cinecomic e il recente Avengers: Endgame.

Film che hanno ispirato l’uso di tutti gli ingredienti presenti nel mercato, ricette coniugate con cognac, tequila, whisky scozzese, irlandese, bourbon americani del Kentucky, vermouth piemontese, gin inglesi, romani e toscani, amari e bitter, ma anche vodka, ginger beer e liquore Strega, per una nuova ‘geografia cinematografica del bere di qualità’. Preparazioni semplici e meno semplici, da gustare nei loro ingredienti di qualità, ricette create ad hoc da barman e barlady cinefili per sperimentare sé stessi dietro il bancone con un occhio al Grande Cinema.

Oggi è la volta di La sposa cadavere, ispirato all’omonimo lungometraggio d’animazione diretto nel 2005 da Tim Burton.

BARMAN: Giovanni Giuseppe Seddaiu, barman di Rosso a Roma

INGREDIENTI:

45 ml VII Hills Italian Dry Gin
15 ml Ferro China Baliva
15 ml Amaro Formidabile
30 ml Vermouth Del Professore Rosso
Colorante Nero

Bicchiere: coppa

Garnish: polvere d’argento

PREPARAZIONE:

Versare tutti gli ingredienti in un mixing glass, stirrare delicatamente e versare in una coppa precedentemente riempita con polvere d’argento.

ISPIRAZIONE:

Drink perfetto per Halloween, ispirato al capolavoro di animazione di Tim Burton realizzato in stop motion, perchè anche nell’oscurità possono brillare luci di meraviglia. Dedicato ad Emily, La sposa cadavere, che proprio durante le nozze, vedendo la tristezza sul volto della promessa sposa del suo prossimo marito, decide di rivelare le sue trame oscure, rinunciando al matrimonio, pur di far vivere l’amore dei due sposi. La luce brilla sempre, anche nei momenti più bui. Il tutto miscelando le botaniche romane distillate del VII Hills Italian Dry Gin, la Ferro China Baliva, infuso a base di corteccia di china arricchito dalle virtù del ferro, il romano Amaro Formidabile, liquore naturale elaborato artigianalmente con un processo di macerazione di piante aromatiche e officinali e il Vermouth Del Professore Rosso, unico vermouth al mondo che viene creato a partire da vini bianchi e rossi 100% italiani, con aromatizzanti forniti da vegetali.