CLAUDIA CONTE INTERVISTA IL BELLISSIMO SIMONE AMATO

Cari lettori di Mondospettacolo, oggi è di nuovo in nostra compagnia Simone Amato, modello reduce dalla vittoria del concorso “Il Volto Più Bello D’Italia”

Ciao Simone sono contenta di vedere i tuoi progressi artistici. Da  modello hai avuto esperienze nella recitazione…e ora come ti trovi in veste di presentatore?

Devo dire che camminare su una passerella o recitare su un set lascia e trasmette emozioni uniche, anche se completamente opposte…Le vesti da presentatore sono differenti perché ti trovi a contatto con il pubblico senza avere un copione e quindi può veramente succedere di tutto!

 Com’è nata questa tua passione ?

Sono una persona che ama mettersi in gioco e detesto dover dire “non lo so fare”, perciò iniziai cosi per gioco durante una delle tante serate organizzate dalla mia agenzia STARTIME, e proprio lì mi resi conto che poteva funzionare ed infatti così è stato!!

So che hai presentato l’evento” Tres Chic” insieme ad una grande dello spettacolo italiano, vuoi parlarcene!?

Con molto piacere Claudia! È stata un’esperienza veramente unica, l’evento “Tres Chic” è stato realizzato da Federico Fashion Style (parrucchiere ed acconciatore di molte star italiane); gli incassi della serata sono andati tutti in beneficenza al reparto pediatria dell’ospedale di Anzio e per me è stato un onore presentare questa manifestazione, specialmente perché nella seconda replica ho avuto al mio fianco Valeria Marini; ovviamente in passerella hanno sfilato molti brand noti tra cui Niki Nika, sartoria Pisano e non poteva mancare la collezione Seduzioni Diamonds proprio di Valeria Marini. Molti personaggi dello spettacolo hanno aderito a questa manifestazione, ed è stato ancora più emozionante per me presentare ad un pubblico così speciale.

Cosa hai provato stando sul palco insieme a Valeria?

Ovviamente lei ha una fortissima personalità, quindi inizialmente ho avuto un po’ di timore, invece sul palco mi ha messo completamente a mio agio e con i suoi sorrisi e i suoi sguardi è impossibile rimanere impietriti, quindi posso dire con certezza che è stato un vero piacere stare al suo fianco.

Prima hai parlato di beneficenza, ti dai molto da fare per aiutare gli altri, vuoi dirci qualcosa a tal proposito?

Aiutare le persone più bisognose credo sia veramente importante, oggi come oggi si è molto superficiali su tantissime problematiche, mentre ci si concentra sempre sulle banalità che la vita ci mette difronte. Per quello che mi riguarda ho partecipato a moltissime iniziative per sostenere persone che ne hanno veramente bisogno. Come ben sapete, ho realizzato io stesso un calendario i quali proventi andranno all’associazione “amici del Benin”  per sostenere i bambini che non hanno cure, non hanno famiglia, non hanno sogni. In occasione della festa delle donne ho lanciato un videomessaggio dove espongo il mio parere sulla violenza contro le donne. Sarebbe un mondo migliore se tutti si sforzassero di cambiare le cose.

Presentatore a parte; hai delle novità relative alla tua carriera artistica?

Sapete bene che per scaramanzia determinate cose non si dicono, ma posso dire tranquillamente che sto continuando il mio percorso sommerso tra studio e impegni; prossimamente avrete il piacere di vedermi in tv, ora non posso dire altro, ma ci terrei a fare dei ringraziamenti particolari alle persone che sono veramente al mio fianco e che sostengono pienamente le mie scelte; a partire da mia madre, ovviamente tutta la mia famiglia, nonni compresi, il mio manager Antonio Lambiase e la mia agenzia Startime! Grazie di cuore.

Presto realizzerai proprio insieme a me, la biondissima redattrice di Mondospettacolo, un progetto fotografico. Di cosa si tratta ? Da cosa è nata l’idea? 

Intanto ti ringrazio per la tua collaborazione, sei sempre a disposizione e questo ti rende una persona unica… Per quanto riguarda il progetto possiamo dire che sarà con abiti d’epoca e verrà scattato ovviamente nella nostra amata Roma! L’idea nasce proprio perché ci siamo resi conto che abbiamo molti interessi e progetti in comune e chissà, magari lavoreremo presto insieme anche sul Set…per ora questo è un buon augurio! Ah quasi dimenticavo…il giorno degli scatti ci scambieremo due dei nostri ultimi progetti, cioè il tuo libro Frammenti rubati al destino e il mio calendario!

Grazie Simone per questa intervista! Da Claudia Conte per ora è tutto!

Un saluto alle lettrici e ai lettori di Mondospettacolo!

 

 

Claudia Conte