Con le parole: il nuovo singolo di Max Montanari

Con le parole: il nuovo singolo in quattro lingue del rocker Max Montanari, da Marzo 2022, racconta in inglese, italiano, spagnolo e portoghese quanto ancora in politica, religione e comunicazione, le parole hanno una potenza “mortale”.

Il Rocker italiano Max Montanari, torna a sei mesi dal lancio del fortunatissimo album S.a.l.i.g.i.a. reborn (valso all’artista il premio come miglior straniero in Sud America) con un nuovo singolo dal titolo Con Le parole, che, come succedeva agli artisti italiani nei primi anni Ottanta, sarà lanciato in quattro lingue e sarà distribuito alla fine di Febbraio 2022 / Primi di Marzo (radio date ufficiale fine Gennaio).

Con le parole parla della forza delle parole nel mondo moderno e di come certe persone (soprattutto in ambito governativo e religioso) le usino in maniera sapiente per convincere i popoli e la parte piu’ “debole” di essi a compiere atti assurdi (come farsi uccidere in nome di una religione) o sterminare popolazioni solo per credi politici differenti (tema attualissimo in Medio Oriente come in America Latina), fino alla semplice “comunicazione politica” in cui la realtà e la finzione si fondono in discutibili news in bilico tra fake e realtà.

Il brano esce prodotto in Italiano (Con le parole), spagnolo (Con las palabras), portoghese (Com Palavras) e inglese (King of lies), registrato in Italia e mixato in Argentina, con la distribuzione di Alkatraz Management, accompagnato da quattro videoclip (uno per area geografica interessata diversamente dal singolo) che vedono, assieme al Rocker, la nuova collaborazione con il tridente fiorentino denominato Kaliophes: Tommaso Sorre alla batteria; Giorgio Borri, chitarra e arrangiamenti; Antonio “Shinoby” (già “Old Bridge” band) al basso. La band, inoltre, sta già lavorando a tutto il materiale nuovo del rocker romagnolo.

Max Montanari, classe 1977, sta vivendo una nuova giovinezza musicale grazie al Covid e ha reinventato il proprio modo di fare musica con la tecnologia; i numeri di Max Montanari (“El rockero Vampiro” come lo chiamano in Sud America, dato che non ha dormito quasi mai per stare dietro alla promozione incrociata tra Italia, Usa e America Latina) del 2021: duecentosessantasette Interviste solo in America Latina; nei primi venti posti con due singoli in oltre sei mesi; cinquantasette inviti in streaming festival dalla Bolivia agli Stati uniti, passando per L’Africa, come invitato; premio come miglior artista straniero in America Latina.

“La forza del linguaggio è il suono delle parole”!