Conosciamo meglio Larizzo

Chi è LaRizzo?

LaRizzo è una livornese che ha trovato a Catania il luogo migliore per realizzare i propri sogni, che si è innamorata giovane della musica e, nonostante vari “litigi” non se ne è mai separata e che con studio e tenacia, prova a vivere “con” e “grazie” a lei.

Raccontaci il tuo brano…

Equilibrio Instabile è il secondo singolo estratto da “Fogli che Raccontano”. E’ un brano autoironico che parla di come sono nella vita di tutti giorni. Una fotografia di me che cammino scalza, non mi rifaccio mai il letto la mattina e, a tratti un po’ scorbutica. In realtà in tutto questo caos trovo sempre il mio equilibrio, seppur precario.

Come hai vissuto la musica durante il periodo Covid?

Dall’inizio del lockdown ad oggi, devo dire che sto vivendo tutti gli eventi in modo abbastanza sereno. E’ una fase…passerà.

Ho cercato di prendere il buono…riconnettermi con me stessa, imparare a rallentare, ricaricare le batterie per quando potrò tornare sul palco.

Fogli che raccontano” è il tuo primo album: racconta di te? In quanto tempo l’hai composto?

Fogli che Raccontano è assolutamente un lavoro autobiografico. L’ho sempre definito un viaggio, perché in realtà è quello che racconta e non solo metaforicamente. Raccoglie 8 brani in ordine di scrittura e sono i brani più rappresentativi degli ultimi 10 anni.