“Conosciamoli Meglio”: Ghyblj intervista Minuta Gabura!

Ciao Minuta, sei meglio nota a tutti noi come Mimì, dalla Romania all’Italia , un passato da imprenditrice in attività commerciali e poi il salto nel mondo del cinema, tutto questo per passione o per eccentrico esibizionismo?

Si , per passione, anche se ho avuto un passato da imprenditrice ho sempre avuto questa passione fin da piccola .

Ci parli della Romania?

È la mia patria, ma 20 anni fa per portare avanti il mio sogno le mie ambizioni ho dovuto abbandonarla, è un bellissimo paese e sono contenta che oggi siano cambiato tante cose. I giovani di oggi possono essere felici rimanendo a casa .

Cosa ne pensi della situazione profughi e dell’accoglienza in Italia?

Io sono dal parere che ognuno deve avere la possibilità di una vita migliore.Purtroppo la situazione in Italia è cambiata, lavoro c’è ne poco per cui non vedo molte alternative in Italia neanche per loro.

Senti Mimì, hai un gran bel passato con parti da protagonista nel mondo del cinema e oggi produttrice, regista nonché protagonista di “ Donne & Donne” non ti spaventa questa nuova missione?

È ovvio che mi spaventa, ma è una sfida con me stessa, conosco la mia capacità, so che valgo tanto, sono tenace, spaventata non lo nego, ma sono decisa di portare a termine questa mia missione.

Mimì, “Donne & Donne” ahimè, tratta un tema attutale e tanto doloroso, una vera piaga per l’umanità ovvero il maltrattamento e la violenza sulle donne, perché un tema così importante?

È una tema che mi sta a cuore, Donne e Donne vuole essere da monito per tutte quelle persone  che si ritrovano ogni giorno ad affrontare ogni  tipo di violenza e/o maltrattamenti. Vorrei mandare questo messaggio: che anche dall’inferno puoi sempre rinascere, se vuoi!

Tu in prima persona sei stata vittima di violenza?

Purtroppo si, ho avuto nel passato una storia dolorosa .

Quando inizieranno le riprese del tuo film?

Le riprese partiranno dai primi di Ottobre 2019.

Hai già pensato al cast che comporrà la tua opera cinematografica?

Minuta Gabura, Antonio Zequila e Daniele lo Savio e poi tanti altri ruoli secondari.

Cos’è per Mimì Gabura l’ingiustizia?

L’ingiustizia a 360 gradi è tutto ciò che lede in ogni sua sfaccettatura la libertà di ogni essere vivente.

Qual’è la città più bella del mondo?

Per me è Venezia, la città dell’amore che tutto il mondo ci invidia.

Che aspettative hai in Donne & Donne?

Vorrei che questo film, oltre al messaggio che voglio mandare, sia il mio punto di partenza per la mia nuova carriera.

Ma per Mimì chi sono le donne e chi sono gli uomini?

Per Mimi non c’è distinzione tra uomini e donne, ma la donna è il FULCRO della vita .

Ci racconti un po’ di te?

Sono una donna solare, responsabile, un po’ sfortunata, ma sempre pronta a rialzarmi .

Dopo questa importante avventura, Mimì Gaburro ha ancora sogni nel cassetto?

Il mio sogno è portare a termine questa nuova avventura, poi i sogni non finiscono mai!

Ghyblj 

https://www.facebook.com/minuta.gabura