Dario Cecconi. Una nuova ripartenza per la televisione italiana.

I palinsesti televisivi 2020-2021 sono stati i più difficili da preparare nella storia recente della televisione. In questa nuova stagione, cercheranno di accompagnare il Paese in una fase delicata, di rilancio, con un rinnovato entusiasmo. Saranno tante le novità e tanti i classici che coinvolgeranno il pubblico in show serali e day-time, fiction e programmi per ragazzi, documentari e informazione, sport e intrattenimento.

Abbiamo avuto il piacere di intervistare Dario Cecconi, giornalista, autore tv e direttore operativo della produzione multimediale, caposervizio ‘televisione’ per ‘Periodico Italiano Magazine’, per capire che cosa ci aspetterà in questa nuova stagione e che cosa ci offrirà la TV in una delicata fase di ripartenza e di rilancio come quella che stiamo attraversando.

Nella foto: Francesca Cipriani

Dario Cecconi, che periodo sta attraversando la televisione italiana?

“La televisione italiana sta attraversando una fase molto delicata. Questi mesi sono quelli della stagione della ripartenza degli show, dei programmi di intrattenimento e di informazione che hanno molto da offrire al pubblico ma che, considerate le mille difficoltà che si sono presentate nei mesi scorsi, a causa dell’emergenza ‘Covid 19’, partono tutti in punta di piedi. Non mancano certo l’ottimismo e la voglia di fare ma c’è la consapevolezza che è tutto meno semplice. Si tratta di un periodo da affrontare con mille accorgimenti in più rispetto al passato. Questo non significa lavorare con la paura che tutto possa tornare come prima bensì adottando tutte le dovute precauzioni affinché nulla torni come prima”.

Nella foto: Mara Venier

Quali saranno i classici che ritroveremo in televisione in questa nuova stagione?

“A proposito di classici, sono appena ritornati due show serali molto amati dal pubblico, come ‘Tale e quale show’, con Carlo Conti, programma che quest’anno compie dieci anni e ‘Ballando con le Stelle’, con Milly Carlucci alle prese con un cast molto interessante e provocatorio. ‘Domenica in’, con la popolarissima Mara Venier, si conferma un classico senza tempo, così come i programmi di informazione e di approfondimento legati alla cronaca, all’intrattenimento e al gossip, in onda nei pomeriggi infra-settimanali, targati sia Rai, sia Mediaset”.

Quali sono, invece, le novità più attese della stagione?

“Tra le più attese novità, per quanto riguarda i programmi della tv di Stato, troviamo ‘Ciao maschio’, programma che partirà ufficialmente a metà Novembre su Raiuno, condotto dall’ex politico Nunzia De Girolamo, che sarà interamente dedicato alla scoperta dell’universo maschile e ‘Ascoltami’, programma del sabato pomeriggio di Raidue, dedicato al rapporto tra nonni e nipoti, che sarà condotto da Paola Perego, a partire da fine Ottobre. Su Raitre ci sarà spazio per l’intrattenimento in prima serata e si è in grande attesa di uno show con Massimo Ranieri, che partirà a Novembre.

Anche le reti Mediaset punteranno alle novità è all’introduzione di alcune nuovi elementi in programmi già collaudati in passato. La conduzione di Francesca Cipriani, nella nuova edizione de ‘La pupa e il secchione’, che però partirà nel 2021, è una di queste”.

Nella foto: una scena tratta dal “Paradiso delle Signore”

Per quanto riguarda i sequel quali saranno, invece, le novità?

I canali Rai partiranno a breve con sequel interessanti e molto attesi. Tra le new entry dell’autunno troviamo ‘Io ti cercherò’ con Alessandro Gassman nei panni di un poliziotto. Beppe Fiorello, invece, sarà protagonista de ‘Gli orologi del diavolo’ che racconta di un meccanico nautico che deve infiltrarsi nel mondo del narcotraffico mettendo a rischio la famiglia. ‘Vite in fuga’ incrocerà thriller e family con Claudio Gioè e Anna Valle. Due donne saranno protagoniste di due film TV molto intensi: Elena Sofia Ricci, nei panni di Rita Levi Montalcini e Cristiana Capotondi, in quelli di Chiara Lubich. Nel day-time si attende, invece, il ritorno de ‘Il paradiso delle signore’. Insomma, ci saranno davvero tanti appuntamenti imperdibili”.

La Redazione

Nella foto di copertina: Dario Cecconi

https://www.facebook.com/dario.cecconi.75/