Dox Morgan & Royal Frenz intervista su Uno dos tres

Fuori dal 15 giugno “Uno, dos, tres”, il nuovo singolo di Dox Morgan & Royal Frenz. Il brano è impreziosito dalla cantante Voce Rosa e prodotta sapientemente da SuperApe. Si tratta di una canzone accattivante, ballabile e con un retrogusto sensuale. In poche parole è la hit estiva che non vedevi l’ora di ascoltare. Ma ecco qualche dettaglio in più che forse non conoscevi…

RoyalFrenz_DoxMorgan_verticale

Dox Morgan & Royal Frenz intervista

Dox Morgan & Royal Frenz, come vi siete incontrati?

Royal Frenz: Il primo vero incontro è stato una decina di anni fa in studio per un featuring e nel corso degli anni siamo riusciti sempre a concretizzare a scadenze regolari gli avvicendamenti sia sul piano artistico che personale.

Dox Morgan: Sì, è vero. Tra una cosa e l’altra, negli anni, si è sempre presentata l’occasione di fare qualcosa insieme e credo di poter dire che non l’abbiamo mai sprecata.

E invece come è nato l’incontro con Voce Rosa?

Royal Frenz: Nataly è una conoscenza di Dox, dopo aver abbozzato il ritornello di “Uno, Dos, Tres” sapevamo che una voce femminile di spessore come Voce Rosa avrebbe arricchito il brano, e così è stato.

Dox Morgan: Io e Nataly facevamo parte del cast di un programma televisivo di qualche anno fa, ed è in quell’occasione che ci siamo conosciuti. Lei nel frattempo ha intrapreso la sua carriera artistica e mi ha fatto molto piacere poter incrociare di nuovo le nostre strade. Quando Frenz l’ha sentita mi ha detto subito “voglio lei per la canzone estiva”, quindi mi sono mobilitato affinché la cosa si concretizzasse.

“Uno dos tres” è fuori da un po’, siete soddisfatti dei feedback ricevuti? Vi aspettavate di più?

Royal Frenz: I feedback del nostro pubblico e degli addetti al lavoro è molto positivo. Godiamo di un buon airplay nelle radio ma sapevamo di scontrarci con tante hit estive dei nomi più blasonati, quindi possiamo ritenerci più che soddisfatti.

Dox Morgan: Assolutamente sì, tutti i feedback ricevuti sono stati positivi. E come dice Frenz, anche le radio hanno apprezzato, quindi siamo contenti così.

Come è nato questo singolo?

Royal Frenz: L’idea era quella di stravolgere la “classica” canzone estiva con i soliti elementi che la caratterizzano. Abbiamo giocato sul fatto della hit latina e la Lingua Latina con un ritornello non convenzionale ed il risultato è un brano goliardico radio friendly.

Dox Morgan: Io aggiungerei anche che, non essere esattamente da hit estiva, ha aiutato per rendere credibile il testo, per quanto goliardico sia.

Di chi è stata l’idea della copertina?

Royal Frenz: Dei concept grafici si occupa principalmente Dox, visto che è la sua professione e sa sempre porre l’attenzione sui dettagli legati alla canzone. Il più delle volte mi limito a fargli i complimenti!

Dox Morgan: Inizialmente ho cercato di fare brainstorming per trovare gli elementi che più rispecchiassero il concetto di estate, e credo che il fenicottero rosa gonfiabile sia uno di quelli. Poi discutendo con Frenz sull’idea del video è saltata fuori l’immagine di una Milano desert in pieno agosto. Ho unito le due cose e ci siamo ritrovati con un fenicottero rosa che galleggia in una Piazza Duomo allagata, con il Duomo che svetta sullo sfondo. Più estate di così non si può.

Quali sono i vostri prossimi progetti?

Royal Frenz: Stiamo lavorando a nuovi brani che faranno parte di un progetto che è iniziato con il primo singolo “Sliding Doors” e che avremo modo di presentare nei prossimi mesi grazie a The Enterpreneurs.

Dox Morgan: C’è poco da aggiungere alle parole di Frenz; stiamo lavorando a nuova musica che spero potremo farvi ascoltare presto.

https://www.instagram.com/royalfrenz

https://www.instagram.com/therealdox/