Extreme Complicity: con le mie foto voglio trasmettere tanta passione!

Extreme Complicity, è la modella/sexy influencer protagonista del nostro editoriale di oggi, conosciamola insieme con questa intervista!

Extreme, benvenuta su Mondospettacolo, come stai innanzitutto?

Ciao Alex! Sto bene, davvero bene, grazie! Sono strafelice di essere qui a risponderti alle domande. Mi perdonerai, ma lo prenderò un po’ come se fosse un gioco, a carte scoperte, però. Alla fine vinceremo entrambi, io per qualche minuto mi sentirò una star, e tu che saprai qualcosa di me. Beh, detto così, mi pare che la vincitrice sarò solo io. 🤣

Come mai su Ig ti fai chiamare Extreme Complicity?

Perché mi faccio chiamare Extremecomplicity? Ecco, devo partire da qualche anno fa, esattamente 6 anni fa. Sai, in questo momento nella mia mente si stanno formulando mille frasi e si colorano mille immagini che quasi temo esprimere.

Ma ho detto a carte scoperte e non voglio tirarmi indietro! A luglio del 2015 conosco my love e tu come chiunque segue i miei video su Instagram sai che lui e la mia vita sono la stessa cosa. Ora sono happy! Ma non è stato facile; ci siamo conosciuti mentre eravamo entrambi impegnati, ma che dico impegnati? Eravamo stra, ultra, mega impegnati!

Credo che per noi è stato love at first sight, ma non ci siamo resi conto per tanto tempo.  Innocentemente ci scambiamo i numeri e per un po’ ci salutavamo al mattino, sai, roba di qualche minuto ma poi ci si rende conto che quella “roba” ti fa battere il cuore, ma forte, forte.

Ti ricordi, vero, che ti ho detto che eravamo impegnati?  “Vabbè, non faccio niente di male, sono solo telefonate!” mi dicevo, eppure quelle “solo telefonate” ad un certo momento diventano indispensabili e allora ci siamo resi conto che forse siamo andati troppo avanti, lontano dalla strada dritta dell’amicizia.

Rinunciare? Impossibile! Abbiamo deciso di vederci, da soli questa volta. Ma solo per capire qualcosa che alla fine avevamo già capito. Saremmo diventati qualcosa più di amici… si, saremmo diventati un tutt’uno.

Ma come fare a sfamare il desiderio di noi, il piacere di vederci, di guardarci? Ti ricordi, vero, che eravamo entrambi impegnatissimi? Mmm, sai, abbiamo detto migliaia di bugie, ci siamo nascosti, abbiamo inventato occasioni e evitato sguardi interrogativi.

Abbiamo rubato tempo per noi, ci siamo saziati con briciole di noi.  Perché tu sai che per amore si fanno tonnellate di capriole, quando sei innamorato ti sembra che potresti fare il “braccio di ferro” con Ercole e vinci tu!

Abbiamo sofferto per ogni bugia detta, per ogni volta che uscivamo di casa dicendo che saremmo andati da qualche altra parte, ma niente, assolutamente niente non poteva tenerci lontani.

Mi chiederai perché non ci siamo “dis-impegnati” subito… beh, perché non era possibile… ma ho detto “a carte scoperte” non scopertissime, per cui il perché lo lasciamo per la next time!

Adesso invece ti dico solo che extreme complicity definisce la mia vita con l’uomo che amo.

Tutto gira intorno a queste due parole, perché, vedi “l’estremo” dà l’idea che dopo non ci sia più niente, è un limite che non si può superare e la “complicità” vuol dire tutto: amare, rispettare, aiutare, spalleggiare, comprendere… e ha un non so ché di quasi illecito, insomma, ha fascino da vendere questa parola, non credi?

Su Ig, posti contenuti sexy con grande disinvoltura, come mai hai deciso di fare la modella e la sexy influencer?

Modella sexy, influencer…🤣 quando avevo 17 anni ho partecipato ad una sfilata di moda indossando degli abiti prodotti da un’azienda che adesso non c’è più… 🤣 si vede che gli abiti non erano un granché!! Ma allora sì che volevo fare la modella, solo che sono alta solo 1,60 e…. sono out!  Ma su Instagram si, nessuno mi misura l’altezza.

Solo che adesso è diverso, adesso è un gioco, adesso mi diverto quando my love che mi riprende mentre faccio i miei video, mi fa vedere le sue dita che si muovono a mò di forbice quando mi prolungo troppo; adesso gioco con la macchina fotografica mentre my love si mette nelle più strane posizioni per riprendermi nella luce migliore. Se io poso è perché mi piace un casino quando lui mi guarda e so che tramite i suoi occhi mi guardi anche tu o chiunque voglia guardare le mie foto. Approfitto che sono donna, mi delizia questo stato, e forse per questo che sono disinvolta. Null’altro.

Ti definisci più sexy o più erotica? 

Sai, credo che sono sexy, mi è stato detto così tante volte che ho cominciato a credere. Forse anche erotica… non saprei, non ho ricevuto troppi comenti al riguardo… mia madre diceva che sono una persona “ingombrante”, che occupo tanto spazio, mi si nota…

Che cosa vuoi trasmettere a chi guarda le tue foto?

Mi piacciono i colori sgargianti, i profumi forti, mi piace essere donna. Mi piace tutto che è ovvio, deciso, chiaro… ecco cosa dovresti vedere nelle mie foto. La passione!

Che cosa vorresti ti regalasse il futuro?

Il futuro!!! Mannaggia, si può andare su e giù, avanti e indietro su tutte le tre misure spaziali ma caspita, per quanto riguarda il tempo si può andare solo in avanti. E anche di fretta! Sai perché mi amareggia questo? Perché nonostante dicono che il tempo si dilati io sono certa che non riuscirò a ridere mai abbastanza, conoscere tutte le persone che voglio, viaggiare in tutti i posti che mi passino per la mente.

Un tuo pregio e un tuo difetto.

Io sono piena di passione, di fuoco, sono viva con la V maiuscola. E sono fortunata, amata, innamorata. Gelosa e possessiva. Segno zodiacale scorpione… forse è questo il mio pregio e allo stesso tempo il mio difetto.

La tua più grande paura?

Avessi poteri magici vorrei far sì che non mi venisse mai nessuna ruga e nessun capello bianco… nessuna stanchezza, nessuna noia. Temo la noia. La odio.

C’è qualcosa di te che cambieresti?

No, non cambierei nulla di me.

Cosa è sacro per te?

L’amore, il mio amore, ciò che sento io, quel sentimento così forte da non trovare parole per descrivere.

Amicizia, Amore, Famiglia, Lavoro Salute, Sesso e Soldi mettili in ordine di importanza!

Mmm, invece di mettere in ordine di importanza le parole, proviamo a fare come a scuola e facciamo una proposizione, vera tra l’altro: In famiglia ci amiamo e siamo anche amici, siamo in salute, andiamo a lavorare per fare soldi e facciamo del bel sesso 🤣.

Prima di chiudere: un motto o una frase che più ti rappresenta?

Per esseri felici ci vuole coraggio… e auguro a tutti di avere coraggio nella vita.

A.C.

https://www.instagram.com/extremecomplicity/