Fela – Il mio Dio vivente: la videorecensione

Fabrique Entertainment, Luce Cinecittà e Rai Cinema presentano Fela – Il mio Dio vivente, di Daniele Vicari, un film sull’utopia del cinema, della musica, della politica, del desiderio di cambiare se stessi e il mondo.

Primi anni Ottanta. Un giovane regista, Michele Avantario, incontra il grande musicista e rivoluzionario nigeriano Fela Kuti e da quel momento dedica la sua vita alla realizzazione di un film interpretato dallo stesso Fela.

Non ci riuscirà mai, ma scoprirà qualcosa di più importante per lui: una nuova idea di esistenza. Un film sull’utopia del cinema, della musica, della politica, del desiderio di cambiare se stessi e il mondo.

La voce narrante è di Claudio Santamaria.

Di seguito, la videorecensione di Fela – Il mio Dio vivente.

 

 

Alessandro Bonanni