Fotomodelle in fase 2: Beatrice Ferro

Amici di Mondospettacolo, prima del “Maledetto Virus” eravamo abituati a vedere sfilare sulle passerelle delle modelle bellissime, per non parlare degli shooting sexy/glamour, pubblicati sulle riviste patinate cartacee e online, ebbene, le ragazze che sono state le protagoniste di questi set emozionanti sono state come tutti noi ferme per tutto il lockdown, ora speriamo che progressivamente potremo rivederle sui set. Ma come hanno vissuto questo momento particolare e soprattutto che aspettative hanno per il futuro? Oggi sono andato a chiederlo alla bellissima: Beatrice Ferro.

Ciao Beatrice, benvenuta  su Mondospettacolo, come stai innanzitutto?

Ciao Alessandro, e un saluto affettuoso a tutti i lettori di mondospettacolo!!! Io sto bene, nonostante il periodo particolare che tutto il nostro paese sta affrontando. Ho trascorso la mia quarantena a casa (ovviamente ahah) con la mia famiglia, che io ho visto come un occasione per riscoprire il bello dei momenti semplici ma mai scontati che la vita ci offre nel quotidiano.

Come hai vissuto psicologicamente questo periodo di quarantena?

Caratterialmente per mia fortuna sono una persona tranquilla, e anche un po’ pigra, quindi non ho risentito troppo della chiusura forzata…. Certo ora comincia ad essere troppo!!! Ma come ho detto in precedenza é un occasione per apprezzare i piccoli gesti quotidiani.

Sei riuscita a mantenerti in forma?

Per costituzione ingrasso con difficoltà, quindi mi basta fare un minimo di attività che solitamente faccio con il mio amato hula – hop.

Secondo te questa pandemia cambierà il nostro futuro?

Secondo me, questa pandemia, come prevedono in molti, purtroppo, porterà una crisi lavorativa in diversi settori, anche se penso che in Italia, soprattutto per noi giovani era già difficile prima trovare un impiego fisso. Spero che con questa crisi che interesserà molte persone, si farà qualcosa di concreto per risolvere problemi che già esistevano e che ora si accentueranno.

Nel periodo di quarantena e di solitudine forzata hai scoperto una nuova Beatrice Ferro? Oppure non hai notato nessun cambiamento particolare?

Ho scoperto di stare bene con me stessa, ma mi sono anche posta degli obbiettivi. Credo che la quarantena a modo suo abbia insegnato qualcosa a tutti quanti.

Parlando di spettacolo, cosa hai seguito e cosa segui tuttora in questo periodo di quarantena? Programmi televisivi, Film, Webshow?

Sto guardando film, come tutti penso, soprattutto thriller, visto che sono appassionata di cronaca nera e crimini. Infatti ho letto anche un libro dedicato al caso Yara. Una passione a cui vorrei dedicarmi anche negli studi ,ma che per ora è rimasta solo un proggetto. Hobby ne ho diversi, come disegnare o fare hula hop con cui mi diverto a postare video sui vari social. 😊

C’è un messaggio particolare che vuoi mandare a chi sta leggendo la nostra intervista?

Vorrei dire a tutti gli amici di Mondospettacolo e non, che sono sicura che presto torneremo a stare insieme, a vivere come prima, apprezzando di più le cose belle che la vita ci offre…E soprattutto io In qualita’ di  hostess spero di tornare a lavorare ad eventi pieni di folle, foto e  buffet. 🤣

Beatrice Ferro, la nostra intervista termina qui, con la speranza di rivederti nuovamente sui set, colgo l’occasione di farti a nome mio e di tutta la mia redazione un grande in bocca al lupo e di darti appuntamento ad una prossima intervista.

Grazie Alex, dopo aver sdrammatizzato, vi saluto e vi abbraccio tutti virtualmente. ❤️

Alex Napoleone Wilson

https://www.instagram.com/thebeatrice_ferro/