Gli auguri delle Mondospettacoline: “Sunshine Sasha”

 

Cari amici di Mondospettacolo, eccomi nuovamente tra voi per salutare assieme questo 2020.

Un 2020 complesso, difficile, arrogante, cattivo ed insensibile, un anno che ha ci ha portato via tanto, a volte tutto.

Un 2020 che paradossalmente è riuscito anche a regalare dei momenti intensi di gioia, che ha fatto riscoprire la bellezza nelle piccole cose, l’autenticità di alcuni sentimenti e legami.

Tra un giorno nulla sarà cambiato, la situazione sarà pur sempre drammatica e complessa, penso sia chiaro a tutti.

Ma io mi chiamo Sunshine Sasha per un motivo ben preciso, e nel mio essere Sunshine, ci tengo ad irradiarvi con il mio pensiero positivo, con i miei raggi di luce e speranza… voglio infatti rinnovare a tutti voi l’augurio di non perdere mai la speranza!

Torneremo a sorridere, ad abbracciarci senza timore, a festeggiare con i nostri affetti, torneremo a viaggiare con i nostri amici… Siate sempre speranzosi della luce in fondo a questo tunnel, siate consapevoli che ci riprenderemo la nostra normalità.

Vi chiedo di portare pazienza, comportarvi in modo responsabile e meditare sempre sulla fortuna di ciò che avete, che magari per altri sarebbe un privilegio.

Auguro a tutti voi un 2021 all’insegna della rinascita, un nuovo anno ricco di belle notizie, di una crescente prosperità sino al ripristino della nuova normalità tanto attesa…

Un abbraccio caloroso a tutti e un raggio di speranza per voi, cari amici e lettori 🤗

Grazie ancora una volta ad Alex e a tutta la redazione di Mondospettacolo. Alla prossima avventura 😘

Sunshine Sasha

Stefania Secci (alias Sunshine Sasha): Con la mia grinta ho superato il lockdown!

https://www.instagram.com/sunshine_sasha_cosmodel/

 

Credits:
Andrea Brugnara www.instagram.com/nyktos_ph

Cristian Casula
www.instagram.com/cristiancasula_photography

Marco Dim
www.instagram.com/marco.dim

Massimo Corda
www.instagram.com/mc_photo_ca

Giovanni Murtas
www.instagram.com/gmurtasphotography

Paolo Lazzarotti
https://www.paololazzarotti.photo/