Grande successo al teatro Alfa di Torino dello spettacolo “Chi ha scelto chi”

Mercoledì 5 dicembre, alle ore 21,e’ andato in scena al Teatro Alfa lo spettacolo “Chi ha scelto chi?”, tratto dall’ultimo romanzo di Tamara Brazzi “Veronica ed Io” (La Valigia Rossa edizioni), sulla vita della cortigiana del Cinquecento veneziano, Veronica Franco.


La pièce teatrale, diretta da Luca Brunetti, ha esplorato due personaggi, la donna del passato, Veronica, ( Deborah Leone )e la donna attuale, contemporanea, Cristina, ( Denise Paradiso)mettendo in evidenza con una sapiente ironia le analogie e i contrasti di oggi e di allora. Intermezzi musicali hanno scandito i tempi di scena grazie alle coreografie del Centro Robilant e alla straordinaria partecipazione di Francesco Trimani. Hanno fatto parte del cast Samuele Amato, Giorgia Balbo e Alessia Giannatempo. Presentata da una frizzante Otilia Melinte.


“Portare sul palco Veronica Franco è un privilegio e insieme una sfida”, dice l’autrice Tamara Brazzi. “Significa restituirla al mondo e permettere a un più vasto pubblico, fatto anche di giovani, di conoscere un grande personaggio femminile. Una donna che ha saputo affermare la propria autonomia senza rinunciare alla sua femminilità. Sono convinta che può diventare un esempio di coraggio per molti”.

La Franco era una meretrice, una prostituta come diremo oggi. Grazie però alla sua istruzione, al proprio sapere e all’astuzia, riuscì ad affrancarsi dall’essere solo un oggetto di bellezza fisica, guadagnandosi l’ammirazione tanto degli uomini quanto delle donne.

“Delle donne del passato si conosce poco o nulla, sono considerate marginali e non degne di essere menzionate nei libri di storia – aggiunge Tamara – Il mio obiettivo è quello di riscattare moralmente la Franco e di risvegliare l’attenzione nei confronti di personaggi femminili che scontano una condanna all’oblio dalla storia ufficiale per il solo fatto di essere donne o per la loro condotta di vita, come nel caso della Franco”.

La Redazione

>