Grande successo per Ho avuto una storia con la donna delle pulizie al Teatro delle Muse

Un autentico successo la prima dello spettacolo Ho avuto una storia con la donna delle pulizie, in scena fino al 14 Aprile 2019 al Teatro delle Muse di Roma e che ha già registrato un vero e proprio sold out.

La commedia, ha riscosso il plauso del pubblico che, coinvolto dalla storia e dalla bravura degli attori, ha più volte interrotto lo spettacolo con applausi scroscianti. Tra gag, battute e doppi sensi, gli spettatori sono stati coinvolti dall’intrigante storia interpretata da una bravissima Luciana Frazzetto che, con abilità, ha incarnato la protagonista calandosi nei panni di una donna semplice, invadente, dal linguaggio popolare, ma assolutamente genuina.

Al suo fianco un brillante Franco Oppini, l’intellettuale blasonato che, nelle vesti del datore di lavoro, viene travolto simpaticamente dai consigli della protagonista. A rendere ancora più frizzante la storia è Antonio Tallura, il fratello minore dello scrittore, che, in tutti i modi, cerca di convincerlo ad abbandonare il tipo di vita che sta facendo per tornare nella clinica di famiglia.

La commedia, scritta da Nino Marino e con la regia di Massimo Milazzo, offre uno spaccato di vita che abbraccia due mondi diametralmente opposti e che, seppur tra mille risate, favorisce lo spunto a mille riflessioni. A fine spettacolo l’intera compagnia è stata letteralmente presa d’assalto dagli ammiratori che li hanno “bloccati” nei camerini alla ricerca di foto e autografi.

Moltissimi i vip presenti. Tra essi, solo per citarne alcuni, le ex Miss Italia Nadia Bengala ed Elisabetta Viaggi, la Principessa Conny Caracciolo, l’astrologa Ada Alberti, il modello Roger Garth, gli attori Mario Zamma, Gianni Franco, Saverio Vallone in compagnia della moglie, Gianfranco Phino, Manuela Morabito, Pietro Romano, Geppi Di Stasio, Roberta Sanzò, Rino Santoro e Mino Sferra, la cantante Emanuela Mari, la stilista e modella Francesca Anastasi con il giornalista Giò Di Giorgio, Lino Bon, Claudio San Just, i registi Pierfrancesco Campanella e Angelo Antonucci, il produttore e agente teatrale Fabrizio Perrone, l’agente cinematografico Andrea Lamia, l’assessore del comune di Anagni Cataldo Perfetti, il musicista Antonio Maiello, il Radio Speaker Alessandro Scapicchio e il presidente della delegazione Romana dell’Accademia Italiana del Peperoncino, Antonio Bartalotta dell’ IPSE DIXIT, che ha consegnato alla Frazzetto il Diploma accademico come ambasciatrice del peperoncino.

Le immagini presenti in questo articolo sono di Adriano Di Benedetto.