Hocus Pocus 2: le streghe son tornate

Hocus Pocus 2 di Anne Fletcher, l’atteso sequel del film del film diretto da Kenny Ortega nel 1993, vede protagoniste Bette Midler, Kathy Najimy e Sarah Jessica Parker ed è disponibile sulla piattaforma Disney+ dal 30 Settembre 2022.

Si parte dal passato: Salem 1653. Winifred Sanderson è un’orfana malvista dalla comunità per via del suo aspetto e del proprio carattere scontroso. Il giorno del suo sedicesimo compleanno, il reverendo Traske cerca di obbligarla a sposare un ragazzo del paese, ma Winifred si oppone. A seguito di questo rifiuto, cercano di portarle via le due sorelle più piccole, Mary e Sarah. Approfittando di un momento di distrazione, le tre scappano e si rifugiano nella foresta proibita, dove incontrano una strega che capisce che Winifred è “diversa” e le dona il suo libro di incantesimi.

hocus pocus 2

Oggi: Salem 2022. Sono trascorsi ventinove anni dagli eventi narrati nel primo film ed è il compleanno della giovane Becca. Le sue due migliori amiche sono Izzy e Cassie (la figlia del sindaco). Mentre con Izzy si prepara alla serata di Halloween, con Cassie i rapporti si sono raffreddati da diversi mesi a causa del ragazzo di lei, Mike. Al negozio di articoli magici, il proprietario Gilbert dona a Becca una candela da usare nel suo consueto rituale di compleanno. Nella foresta Izzy e Becca riportano senza volerlo le sorelle Sanderson dall’oltretomba, ancora più confuse dai tempi moderni, ma determinate a vendicarsi di Salem. Hocus Pocus 2 potrebbe sembrare il classico seguito realizzato solo per “arrotondare” gli incassi, tuttavia, contrariamente alle aspettative, il trio di streghe viene rianimato con il medesimo smalto del primo capitolo e il film restituisce la stessa carica allo spettatore.

Senza tralasciare ovviamente il rapporto con la modernità, risultando effettivamente appetibile sia a coloro che hanno apprezzato trent’anni fa l’originale, sia a chi vedrà ora le tre streghe in azione per la prima volta. Un sequel divertente, capace di mantenere intatto ed efficace il connubio fantasy-comedy, con qualche apprezzabilissima piccola aggiunta. Non parliamo quindi di una copia sbiadita, ma di un prodotto con una propria dignità e tridimensionalità. Una “tipica” storia di Halloween con un curato sviluppo dei personaggi. In Hocus Pocus 2 la vecchia e nuova generazione convivono senza affanno, regalando ai fan una commedia meno “cruda” di Hocus Pocus e capace di far riflettere anche su temi importanti come la famiglia e l’amicizia. Insomma, un prodotto in piena politica Disney da terzo millennio.

 

 

Dario Bettati