In blu-ray Bruce Willis nel thriller d’azione Impatto imminente

Nel 1993, dopo aver contribuito alla rivoluzione del cinema d’azione grazie alla serie Die hard e aver preso parte ad un pugno di pellicole di svariati generi, dall’action comedy Hudson Hawk – Il mago del furto al noir moderno L’ulitmo boyscout, senza contare la commedia Senti chi parla (in questo caso solo come guest vocale), la star hollywoodiana Bruce Willis decise di cimentarsi in una trama thriller al passo con le mode, che guardasse al contempo alle atmosfere claustrofobiche de Il silenzio degli innocenti e, in minor dose, alla sensualità del blockbuster nineties Basic instinct.

Impatto imminente è il titolo in questione, un giallo metropolitano che lo catapulta nel mezzo di un’intricata indagine nei panni di un integerrimo poliziotto, alla caccia di un serial killer spietato, e affiancato da una Sarah Jessica Parker pre-Sex and the city nel ruolo di una sua collega.

Sotto la regia del Rowdy Herrington cui dobbiamo titoli Il duro del Road House e I gladiatori della strada, seguiamo quindi l’agente di polizia Tom Hardy (Willis), reduce dalla tragedia della morte di suo padre Vince (John Mahoney), anch’egli tutore della legge, avvenuta in un incidente automobilistico durante l’inseguimento di un sospetto assassino.

Dopo due anni Tom è ancora in cerca della verità; trasferito in un altro reparto, con al seguito la collega donna Jo Christman (Parker), si ritrova a dover indagare su chi sta effettuando dei brutali omicidi a discapito di malcapitate donne, e quando la verità viene a galla l’imprevedibile resa dei conti rivela il più spietato degli esiti.

Serrato thriller dei primi anni Novanta, Impatto imminente gioca maggior forza trainante sulla presenza del suo protagonista, all’epoca all’apice del successo, noto ai più per essere esclusivamente un eroe d’azione, qui invece avvolto anche da un velo mistery servito dall’intera trama, scritta dal regista stesso insieme a Martin Kaplan (Rumori fuori scena, Il distinto gentiluomo).

Con una struttura che segue gli elementi del genere, il film si sorregge su una linea che porta lo sviluppo del personaggio di Tom verso una crescita emotiva dell’intera indagine, gemellando un rapporto cacciatore/preda in modo da avvalere maggiormente la riuscita dell’intero plot.

Ciliegina sulla torta, poi, è quel pizzico di sensualità regalato dalla Parker (e non manca infatti una parentesi a letto con Willis), più la presenza di un cast secondario ricco di volti indimenticabili (Dennis Farina, Tom Sizemore, Brion James, Tom Atkins).

A ventisette anni di distanza dalla sua uscita nelle sale cinematografiche, quindi, Impatto imminente appare ancora oggi una visione ben accetta, pregna di azione e di atmosfere torbide, all’insegna del brivido e della suspense rispettando degnamente la tradizione che ha fatto la gloria di questa tipologia di produzioni. Distribuito in blu-ray da Sony Pictures Home Entertainment, in collaborazione con CG Entertainment (www.cgentertainment.it).

 

 

Mirko Lomuscio