Intervista a Janet De Nardis, fondatrice del Roma Web Fest

janet-de-nardis-roma-web-fest-2016-800x445

Siamo stati ospiti del Roma Web Fest, il festival delle produzioni video del web più importante in Italia. Lo scopo del festival arrivato alla sua 4 edizione, è di essere una vetrina per i giovani talenti delle web serie. Abbiamo incontrato Janet De Nardis, fondatrice e direttore artistico del festival.

Qual’ è il segreto del successo del Roma Web Fest?

Che dirti, sicuramente è la tanta passione, l’impegno, l’amore, la voglia di mettersi in gioco. Siamo riusciti ad essere un punto di riferimento per la produzione Web in Italia e siamo diventati il più importante Festival del Web, di cui sono onorata di essere la direttrice artistica e la fondatrice.

janet1

Pensi che il web possa sovrastare la produzione cinematografica e televisiva?

Penso proprio di no, anzi questo non deve succedere. La produzione cinematografica deve continuare al meglio il suo lavoro come la produzione televisiva. Il web può essere un nuovo format per il pubblico, oramai sempre più impegnato e che per scelta dedica poco tempo per andare a vedere un film al cinema. Il web fra l’altro può essere prodotto con low budget, dando quindi moltissime possibilità anche ai giovani talenti, ma nello stesso tempo grazie ai canali comunicativi del web, le produzioni possono essere viste da milioni di persone e in pochissimo tempo!

janet2

Pensi che grazie al Roma Web Fest le istituzioni concederanno più contributi alle web serie?

Non è un pensiero ma una certezza. Da quando abbiamo deciso che anche in Italia, doveva essere organizzato un festival delle web serie, le istituzioni e molte major hanno deciso d’investire su questo settore. In questa edizione fra i partner vorrei citare major come Sky Atlantic, Jansenn e Poste Italiane, che hanno sostenuto il progetto anche con premi di alto valore economico e culturale, questo è per noi un vanto, essendo uno degli obiettivi principali che volevamo raggiungere.

janet3

Prossimi impegni lavorativi?

Sono già al lavoro per la prossima edizione del  Roma Web Fest, e poi continuerò ad insegnare per la formazione di nuovi talenti per lo spettacolo e sto attendendo conferma per nuovi interessanti progetti da definire.

Stefano Madonna