Kayla Nymphea: “Con le mie foto voglio trasmettere una sensazione di Mistero!”

Kayla Nymphea è la stupenda fotomodella protagonista del nostro editoriale di oggi, vediamo di conoscerla insieme con questa intervista.

Kayla Nymphea, benvenuta su Mondospettacolo, mi viene subito da chiederti: perché Amaro Miele?

Ciao Alex grazie. Amaro Miele nasce per esprimere il contrasto tra dolce e amaro. Tra sofferenza e il piacere. Sono una persona che ha passato dei momenti difficili, ma che li ha usati come forza per vivere con maggiore intensità i momenti belli. Le mie foto a volte esprimono un che di malinconia, ma anche di dolcezza, sensualità, mistero….

Come, quando e perché hai deciso di diventare una fotomodella?

Sono stata scoperta durante una sfilata di moda di abiti di lusso, così ho notato, specialmente dopo una delusione, che posare mi dava emozioni indescrivibili, venivo trasportata altrove, i problemi non esistevano. Esistevo solo io, il mio mondo, la mia passione, il fuoco, i miei occhi, l’obiettivo.

 

Sei la testimonial della rivista francese Le Magazine Photos, raccontami un po’.

Si, sono da diversi anni testimonial della Rivista francese le Magazine Photos, sono stata notata e scelta come volto principale della Rivista francese dallo stesso editore e direttore Dominique Bourgery, per il magazine ho fatto molte copertine cartacee e sono previste diverse sfilate in Francia, a Parigi e a Los Angeles, ovviamente non appena la situazione mondiale sarà migliore. A breve dovrei ricevere la nuova fascia.

 

Ti definisci più bambola o più pantera?

Penso di essere lì perfettamente in equilibrio sul confine che separa l’essere a volte una santa e a volte una diavola.

Posi con disinvoltura, quale è il tuo segreto?

Essere me stessa. Posare è essere me stessa per cui sono disinvolta.

Sei una donna molto sensuale, ma secondo te: sensuali si nasce o si diventa?

Bella domanda. Credo che il fascino sia innato, provenga da altre vite lontane. Ce lo portiamo dietro nei secoli. E pian piano che cresciamo in questa vita, ne prendiamo sempre più consapevolezza. Per cui aumenta anche negli anni, con l’esperienza.

Lo scatto che ancora non hai fatto ma che ti piacerebbe fare?

Posare da sirena sott’acqua, ma mi devo esercitare 🙂 e poi ho altre fantasie.

Che cosa vuoi trasmettere a chi guarda le tue foto?

Mistero. Mi piace parlare attraverso le immagini ma ognuno è libero di sentire cosa gli arriva. C’è un messaggio per ognuno.

Hai mai ricevuto proposte indecenti?

Si certo. Ma non è il posare che le fa ricevere, basta uscire di casa.

Che cosa ti aspetti dal futuro?

Essere me stessa, felice e poterlo condividere.

Un tuo pregio e un tuo difetto.

Pregio percepire le persone, difetto saper porre bene dei limiti a chi stressa.

C’è qualcosa di te che cambieresti?

Si alcune cose del mio carattere, si deve sempre cercare di migliorare.

Prima di chiudere: un motto o una frase che più ti rappresenta?

Segui sempre ciò che senti nel tuo profondo.

Alex Napoleone Wilson

https://www.instagram.com/amaro_miele/

Credits: M. Albo, Thomas Maggiolo, E. Cavallarin, Fabio Berg, F&M Photo Professional, F Tessello, Zordan, N. Monfé, R. Rossi, C. Benedetto, M. Cola