Numero 9 è il nuovo Ep di KillJoy!

Da oggi è disponibile su tutte le piattaforme digitali Numero 9, il nuovo Ep del rapper toscano KillJoy, alias di Riccardo Musilli, classe ‘82.

Il progetto arriva esattamente a un anno di distanza dall’album composto con il fratello di sangue Hill Maza, Hextape Vol. 2. In questo nuovo episodio da solista, KillJoy è deciso a sperimentare nuove sonorità, accostandole a testi ricchi di rime che omaggiano la scuola classica del rap, nei quali mette tutto se stesso.

A proposito dell’Ep, l’artista racconta: In questo lavoro cerco di trovare più melodie del solito e di usare l’effetto del tune per creare un’atmosfera molto più drill di quella che normalmente esce quando scrivo. Numero 9, perché oltre ad essere appassionato di rap lo sono anche di calcio, come il classico italiano medio. Ho voluto creare il parallelismo tra me e il giocatore numero 9, cioè quel giocatore che non eccelle certo per le sue doti da fantasista o per la sua tecnica raffinata. Spicca per la sua fame di goal, di vittorie e di risultati, e io, rapper che ogni volta che si mette a lavoro, sento la stessa fame e la stessa voglia di fare a spallate con gli “avversari” di quando quel giocatore varca il rettangolo di gioco”. – Killjoy

Il progetto è composto da cinque inediti e rappresenta un mix perfetto di brani introspettivi, storytelling ed episodi meno impegnati che giocano con il rap, come in Yellow Tape, in featuring con Hill Maza.

L’Ep è interamente autoprodotto ed è stato registrato, mixato e masterizzato dallo stesso KillJoy al ThaZeroRecordz Studio.

 

Track By Track

Numero 9: Il brano iniziale di questo progetto spiega il punto di vista dell’artista riguardo tutto ciò che gira intorno alla scena rap italiana contemporanea, affermando chiaramente i dettagli che accetta e quelli di cui non è convinto. Ricordandosi sempre che lui è il centroavanti di punta.

Gli Altri Non Capiscono: Un pezzo più introspettivo, che mira a toccare temi intimi, come il sentirsi soli ed incompresi, arricchito dalla partecipazione della sua compagna Vanessa.

Yellow Tape Feat. Hill Maza: Quale miglior occasione per riportare un po’ di sano rap anche in questo lavoro, corrotto sempre da nuovi tipi di personaggi poco affidabili, insieme al proprio fratello e compagno di avventure Hill Maza.

Fuori Dal Progetto: È lo storytelling del disco, caratterizzato dall’essere sempre alla ricerca costante di un risultato. Contiene il racconto di una serie di momenti, anche ironici, che caratterizzano la lavorazione di un progetto musicale, dalla A alla Z.

Q.C.C.V.: Acronimo di Quel Ca**o Che Voglio, è un brano che chiude il progetto in totale disinvoltura con una strumentale dal sapore internazionale e delle liriche scanzonate e riferite a episodi reali.

BIO

Riccardo Musilli, in arte KillJoy, nasce a Grosseto il 12/10/1982. Appassionato del genere rap fin da giovane, Riccardo e suo fratello Massimiliano, Hill Maza, decidono di fare sul serio solo nel momento in cui sentono di aver raggiunto un livello di maturità che li soddisfa, dando così vita nel 2015 agli Hexproof uscendo con Hextape Vol. 1. L’anno successivo esce Crisi Esistenziale Ep, 7 tracce in cui Riccardo parla a modo suo sia di se stesso sia di temi come il successo, la politica e tutto quello che lo spinge a mettersi sul foglio.

Nel 2018 insieme a Hill Maza intraprendono un viaggio a Torino per collaborare con RKH Studio al loro singolo Raudi VS C4 di cui RKH cura registrazione, mix, master e videoclip.

Nel 2020 i due fratelli tornano a lavorare insieme stavolta come Hill Maza X Killjoy sul seguito del loro primo mixtape datato 2015, ed ecco che esce Hextape Vol. 2, altra dimostrazione di stile che non passa di certo inosservata. Ad inizio 2021 cura registrazioni, mix e master dell’album di Hill Maza in cui è presente anche con un feat. nella traccia Brodiez e, dal 15 luglio 2021, è disponibile il suo nuovo Ep intitolato Numero 9.