La California: la videorecensione

Presentato nella sezione Freestyle alla diciassettesima edizione della Festa del Cinema di Roma, La California è il nuovo lungometraggio diretto da Cinzia Bomoll.

Il film, scritto dalla regista con Piera Degli Esposti e Christian Poli, vede proprio la compianta attrice bolognese nelle vesti di voce narrante.

Per diventare la donna che vorresti, qualche volta devi metterti nei panni del tuo perfetto opposto. Anche se è la persona che hai più cara al mondo, dovrai sfidarla. Se poi per cornice c’è una provincia chiamata per ironia della sorte La California, facile che i suoi abitanti “di frontiera” si intreccino con la tua vita e te la salvino. Una storia di formazione, con elementi thriller, si muove nella provincia emiliana. Chi era realmente Ester? La verità dietro a un fatto di cronaca nera locale, dove il suicidio della ragazza viene dato per scontato. La tenacia della gemella, con la solidarietà di chi nel paese de La California ha sempre lottato per la giustizia, porterà alla rivelazione dei fatti reali.

La California è interpretato da un nutrito numero di attori e personaggi della musica, da Silvia e Giulia Provvedi (per la prima volta sullo schermo), Lodo Guenzi, Eleonora Giovanardi, Andrea Roncato, Alfredo Castro, Riccardo Frascari, Enrico Salimbeni, Andrea Montovoli, Lorenzo Ansaloni, Angela Baraldi, Stefano Pesce, Stefano Fregni, Vito Stefano Bicocchi, Paola Lavini e vede la partecipazione straordinaria di Nina Zilli e un cameo di Andrea Mingardi.

Il film uscirà in sala il 24 novembre 2022. Di seguito, la video recensione.

 

 

Alessandro Bonanni