Le Bellissime di Mondospettacolo: Daiana

Daiana è la bellissima protagonista del nostro editoriale di oggi, conosciamola insieme con questa intervista!

Daiana, benvenuta su Mondospettacolo, come stai innanzitutto?

Ciao a tutti, sto molto bene grazie.

Come, quando e perché hai deciso di diventare una fotomodella?

Ho deciso di intraprendere la strada come modella/ fotomodella perché fin da piccola amavo il mondo della moda e del make up. Verso i 14 anni, mano a mano che mi districavo in questo settore, acquistavo la consapevolezza di me stessa, prendendo ogni sfida come punto di slancio.

Dovessi descriverti, con quali aggettivi ti definiresti? Sexy, Intraprendente, Sportiva, Elegante, Erotica, Intrigante, ecc. ecc.?

Se dovessi descrivermi con alcuni aggettivi, innanzitutto direi: solare, intraprendente, sportiva, elegante e curiosa.

Posi con disinvoltura, qual è il tuo segreto?

Sono molto sicura quando poso, perché secondo me il segreto per posare è l’autostima, e poi bisogna essere consapevoli del lato migliore del proprio corpo e anche della tecnica della posa.

L’esperienza artistica che ancora non hai fatto ma che ti piacerebbe fare?

Un’esperienza artistica che mi piacerebbe molto fare è la presentatrice di eventi di bellezza, perché so di avere le capacità.

Quali sono le tue altre passioni?

Le mie altre passioni sono: il disegno e il ballo.

Quale è la tua aspirazione per il futuro?

La mia aspirazione è quella di realizzare una carriera professionale nel mondo della moda.

Che cosa vuoi trasmettere a chi guarda le tue foto?

Voglio trasmettere sicurezza, perché purtroppo molte donne non si sentono a loro agio con il loro corpo e non si accettano e questo è sbagliato.

Qual è secondo te (fotograficamente parlando) il tuo lato migliore?

Il mio viso.

Un tuo pregio e un tuo difetto.

Un mio pregio è la sincerità, un mio difetto è il bipolarismo.

Parlando di spettacolo ed in particolare di cinema: quali sono i tuoi generi di film preferiti?

Gli horror, le commedie e film romantici.

C’è qualcosa di te che cambieresti?

Una cosa che cambierei di me stessa è l’altezza, perché io sono alta 170 cm, però per lavorare nel mondo della moda dovrei essere minimo 180cm ed essendo più alta avrei maggiori possibilità.

Amicizia, Amore, Famiglia, Lavoro Salute, Sesso e Soldi mettili in ordine di importanza!

Famiglia, Salute, Amore, Amicizia, Lavoro, Soldi, Sesso.

Prima di chiudere: un motto o una frase che più ti rappresenta?

“Una farfalla vive poco, ma muore volando, pensa quanto può essere importante vivere sognando.”

A.C.

https://www.instagram.com/daianaguin_/