Le Bellissime di Mondospettacolo: Giulia Napolitano fotografata da Francesco Genovese

Era una domenica pomeriggio dei primi di agosto, mi trovavo a Genova in compagnia di 2 amiche fotomodelle, quando ricevetti la telefonata di Pino Dioguardi un grande agente di spettacolo, che mi disse: “Alex ti devo presentare una giovanissima fotomodella, credo che ti piacerà”. Detto, fatto! Dopo pochi minuti mi mise in contatto telefonico con Giulia Napolitano, fotomodella siciliana trasferita a Roma.

 

Il tono della sua voce, il suo modo di parlare, mi fece capire da subito la grinta e la determinazione di questa giovanissima fotomodella, ovviamente ci accordammo subito per vederci, e da quel momento ebbi la consapevolezza di aver scoperto una Fotomodella con la F Maiuscola.

Il resto lo avete poi letto e visto su qui su Mondospettacolo.

Oggi sono nuovamente qui a parlarvi di Giulia, per raccontarvi come è nato lo shooting che vedete in questo servizio.

Lo scorso week end ho convocato Giulia per parlare di progetti futuri che la coinvolgeranno (presto  vi darò notizie), era una domenica freddina e grigia e mentre stavamo pranzando tranquillamente a casa mia, mi venne un’idea.

Tra un boccone e un altro le chiesi: Giulia, secondo te cosa farebbe una ragazza come te in una piovosa domenica pomeriggio?

Lei mi rispose: Alex, credo che mi cucinerei qualcosa e poi mi rilasserei in camera da letto.

Immediatamente mi venne in mente di chiamare un mio caro amico fotografo Francesco Genovese, gli dissi: Francè, a casa mia ho la fotomodella più cliccata di Mondospettacolo del 2018: “Giulia Napolitano”, vuoi venire a fare 2 scatti da me?

Il risultato lo vedete in questo editoriale e credo che ancora una volta la nostra Giulia abbia dimostrato di avere una innata sensualità e una grande fotogenia.

 

Abbiamo scattato molto, sia in cucina che in camera da letto, altri scatti li vedrete nei prossimi editoriali,  per il momento però, gustatevi questi.

Voglio ringraziare Giulia e Francesco per il bellissimo lavoro svolto.

Alessandro Cunsolo