Le Bellissime di Mondospettacolo: Jessica Lopez

jecop

Cari lettori e care lettrici, un giorno su facebook ho visto una foto di questa straordinaria ragazza, le ho chiesto subito l’amicizia e dopo aver guardato le sue foto ho deciso di intervistarla, dall’intervista è emersa la sua grande passione e sopratutto la sua grande voglia di vivere la vita con grandi emozioni, Jessica cerca l’amore, ma quello vero, quello con la A maiuscola e io le auguro davvero di trovarlo.

Ciao Jessica, grazie per avermi concesso questa intervista. Come stai?

Grazie a te Alessandro, benissimo anzi felicissima di essere qui con te.

je1

Descriviti al nostro pubblico raccontami un po’ di te.

Descrivermi credo sia una cosettina un tanto complessa, ma posso dire di essere la classica donna piena di sogni che attraversa un oceano alla ricerca della felicità, una cosa detta tante volte e da tante altre, ma per me questo è quello che sono e anche il motivo che mi ha permesso di essere qui oggi a parlare insieme a te dell’amore.

Da quanto tempo posi come fotomodella?

Fotomodella ? Io non sono una fotomodella, direi che sono una donna che apprezza  la fotografia e che ha scoperto il piacere di essere apprezzata. Ma tutto è nato per puro caso e adesso a 36 anni, mi trovo a posare per diversi fotografi, che trovano forse in me qualcosa di speciale; una volta un fotografo ha detto che ho gli  occhi tristi e le labbra sorridenti, forse sarà  quello il motivo, se alla mia età io possa suscitare ancora curiosità.

je2

Come è stata la tua prima volta sul set fotografico?

Imbarazzante, sai, a 20 anni posi volentieri, a 36 ti senti ridicola, ma facendo le comparse in spot , film e programmi TV italiani, ho capito che si deve recitare anche davanti alla macchina  fotografica, per raccontare una storia con uno sguardo, con una posa.

Quali sono i motivi per cui hai deciso di posare?

Per imparare a volermi bene, per smettere di sentirmi bruttina e vecchietta, posare è stata la migliore terapia anti stress e di auto-stima mai fatta.

je3

Hai partecipato a diversi shootings: quali di questi ricordi con più piacere?

Ogni shooting è unico.

Il mondo della fotografia è come lo immaginavi prima di farne parte?

Pensavo fosse solo per le donne alte almeno  175 cm, non ci pensavo lontanamente a posare.

je4

Cosa riesce a farti emozionare?

Un sorriso.

Ti definisci più bambola o più pantera?

Mi considero DONNA!

je5

Che cosa ti piace di più in un uomo?

Gli occhi, in che modo mi guarda e la maniera come mi prende tra le sue braccia.

Cosa ti aspetti dal futuro?

Trovare tanti momenti felici, che mi rubino tanti sorrisi.

je7

Un sogno nel cassetto che vorresti realizzare?

Il sogno più difficile è quello di potere trovare qualcuno con il quale poter invecchiare.

Quali sono le tue passioni?

La filantropia e la giustizia.

je8

Un tuo pregio e un tuo difetto

La sincerità assoluta, che mi rende un bianco e un nero, che per tanti sarebbe un pregio, per tanti altri un grande difetto, in una di società piena di grigio.

Che cosa è sacro per te?

La verità, che nessuno dica una bugia, credo sia la causa di tutto, la cosa più importante.

je9

La tua più grande paura?

Morire senza potere conoscere il vero amore.

C’è qualcosa di te che cambieresti?

Niente, non sarei più me stessa.

je10

Come descriveresti la tua vita sentimentale?

Un caos.

Secondo te quali sono le qualità che una fotomodella dovrebbe avere?

Il  cervello.

je12

Ultimo film visto?

E chi si ricorda, la mia vita è già un film (ride), scherzo, oggi ho visto Bridget Jones Baby.

Ultimo libro letto?

Libro di patologia orale.

je11

Il tuo piatto preferito?

Gamberoni alla griglia.

Amicizia, Amore, Famiglia, Lavoro Salute, Sesso e Soldi mettili in ordine di importanza!

Famiglia, Amore , salute, lavoro, amicizia, soldi, sesso.

je13

Un motto o una frase che più ti rappresenta?

Se un uomo non è disposto a correre qualche rischio per le sue idee , o le sue idee non valgono nulla o non vale nulla lui (Ezra Pound).

Manda un saluto ai nostri lettori!

Grazie cari lettori per la pazienza e ricordatevi: non smettete mai di sognare perché dipende solo da voi il rendere i vostri sogni realtà.

A.C.