Le Bellissime di Mondospettacolo: Sylvia Drömskog

Amici di Mondospettacolo, per la rubrica “Le Bellissime” oggi intervisterò per voi la fotomodella Sylvia Drömskog.

Sylvia Drömskog, benvenuta su Mondospettacolo, come stai innanzitutto?

Ciao Alex, tutto bene, ti ringrazio!

Come, quando e perché hai deciso di diventare una fotomodella?

L’utopia è che non c’è esattamente un quando e un perché.. Ma ti posso raccontare come ci sono diventata. Ho iniziato a scattare per generi come beauty e fashion all’età di 16 anni un po’ per hobby. Mi è sempre piaciuto posare e mi sono sempre sentita a mio agio dietro la fotocamera. A quell’età lo facevo saltuariamente, principalmente quando ero libera dagli impegni scolastici.

Il vero e proprio riscontro l’ho avuto quando dopo il lockdown, avendo perso il mio precedente lavoro, ho iniziato a scattare molto spesso (quasi tutti giorni) scattando per molti generi ampliando di molto il mio portfolio. Di conseguenza ho iniziato ad avere più richiesta, a monetizzare e a guadagnarci sempre di più, così che ad oggi posso effettivamente ritenerlo il mio lavoro.

Tra i tanti servizi fotografici quali ricordi con maggiori emozioni?

Avendo scattato molto anche le emozioni, sotto diverse sfaccettature, sono state molte. Forse i set che ricordo con maggiore entusiasmo sono due. Il primo set che scattai a Cinecittà Studios, dove attualmente lavoro, scattato insieme al mio manager e grande amico Simone Marra. Ed il primo set che scattai con Massimiliano Uccelletti, fotografo e persona che stimo molto.

Ti definisci più bambola o più pantera?

Probabilmente in certe occasioni, o per come spesso mi pongo, posso sembrare forse un tantino più bambola. Mentre dentro sono molto più pantera! Chi mi conosce lo sa! Ho un carattere molto forte, è difficile domarmi. Per poterlo fare bisogna sapermi prendere al 100%.

Stai facendo un percorso formativo come attrice, perché questa scelta?

Ho sempre amato il mondo del cinema, ed ho sempre avuto una spiccata capacità attoriale. Nella vita mi sono approcciata a moltissime arti, come il disegno, la pittura, la musica, la fotografia, ma nessuna di queste è mai riuscita a tirar fuori davvero me stessa come riesce farlo la recitazione. Il cinema è la settima arte, l’arte per eccellenza perché le racchiude tutte quante. Da quando ho iniziato il mio percorso attoriale ho capito quanto tutto questo sia davvero importante per me, ed è ciò che voglio assolutamente fare nella mia vita.

Sei una ragazza molto affascinante e con un grande sex appeal, ma secondo te: sensuali si nasce o si diventa?

Credo che in parte ci si nasca. Ma d’altra parte è anche vero che lavorando molto su se stessi ci si può anche diventare.

L’esperienza artistica che ancora non hai fatto ma che ti piacerebbe fare?

Sicuramente lavorare sul set di un film o di una serie importante. Magari poter lavorare anche all’estero.

Che cosa vuoi trasmettere a chi guarda le tue foto?

Il messaggio che vorrei mandare è quello di accertarsi e amarsi per ciò che si è. Di sfruttare al massimo le proprie capacità e potenzialità e di migliorarsi sempre giorno dopo giorno. Mi piace la tenacia e la determinazione!

Che cosa vorresti ti regalasse il 2021?

Sicuramente una completezza artistica. Realizzare tutti i progetti che ho in ballo. E vivere ogni giorno facendo ciò che amo fare. Insomma, completarmi come artista a 360 gradi!

Un tuo pregio e un tuo difetto.

Un mio pregio è senza dubbio la schiettezza e l’onestà. Difetto, probabilmente il mio essere a volte troppo impulsiva e a tratti un po’ lunatica.

Che cos’è sacro per te?

Gli affetti, gli obiettivi, l’amor proprio.

La tua più grande paura?

Perdere le persone a me care e la morte. Ho pura di morire senza lasciare nessun segno o messaggio di me al mondo.

C’è qualcosa di te che cambieresti?

Caratterialmente onestamente no, sono molto sicura di me stessa. Ovviamente esteticamente ci sono alcuni difetti che correggerei, ma d’altronde sono donna, non mi accontento mai! 😂

Amicizia, Amore, Famiglia, Lavoro Salute, Sesso e Soldi mettili in ordine di importanza!

Amore, Famiglia, Lavoro, Salute, Amicizia, Sesso e Soldi! Ammetto che mi hai messo un tantino in difficoltà, ho cercato di dare la risposta più spontanea. 😂

Prima di chiudere: un motto o una frase che più ti rappresenta?

“Assicurati di non fare mai meno del tuo meglio!”

Sylvia, la nostra intervista termina qui, prima di chiudere voglio rinnovarti i miei complimenti ed augurarti un futuro pieno di successo!

Ti ringrazio tantissimo Alex, lo stesso auguro a te! È stato un grande piacere!

Alex Napoleone Wilson

Sylvia Drömskog sui social: 

https://www.instagram.com/sylviadromskog/

https://www.facebook.com/sylvia.dromskog.75