Le fotomodelle di Mondospettacolo: Andry

Amici di Mondospettacolo, oggi andremo a Firenze a conoscere “Andry”.

Ciao Andry, come è nata l’idea di posare?

Ciao Alex, l’idea è nata per gioco, tramite una telefonata con amici, mi hanno fatto una proposta di provare a posare, io ci sono andata e da quella occasione è nato il tutto.

Perchè ti piace posare?

Perchè è una cosa che è innata in me, mi viene spontaneamente la voglia di farmi fotografare.

Fai anche foto di nudo, cosa pensi a tal proposito?

Credo che il nudo sia un genere come tanti altri, e bisogna avere un bel rapporto con il proprio corpo, oltre al fatto di non essere timide.

 

Ti senti più bambola o più pantera e perchè?

Più bambola, perchè la pantera è più aggressiva e io non sono così.

Se ti chiedessero di fare un film erotico, accetteresti?

No, assolutamente no.

Quali sono le tue altre passioni oltre la fotografia?

Mi piace scrivere, infatti ho pubblicato un libro di poesie, nel maggio del 2017, dal titolo “Sentimenti D’autore”  della Book Sprint Edizioni.

Che cosa vuoi trasmettere con le tue foto?

Prima di tutto dolcezza e poi non nascondo che ho anche un lato più passionale e più carnale.

Quindi sei un po’ esibizionista?

Non è esibizionismo, è una passione, mi piace farmi fotografare in maniera naturale.

Hai mai ricevuto proposte indecenti?

Si, diciamo di si. (ride)

Che cosa pensi del nudo erotico?

Penso che è un genere più spinto, ma per ora non sono ancora pronta a posare per quel genere.

Progetti futuri?

Vorrei andare via dall’Italia, perchè ultimamente in Italia non mi trovo tanto bene.

Lo scatto più hot che hai fatto?

Te lo faccio vedere (ride)

Ti piace andare al cinema?

Si sopratutto d’inverno.

Il tuo piatto preferito?

Le pappardelle al sugo di funghi con i funghi (sorride).

Che cosa ti aspetti dal futuro?

Sono io che decido il mio futuro e quindi mi aspetto cose belle.

A.C.

https://www.facebook.com/profile.php?id=100005050696416