Le fotomodelle di Mondospettacolo: Giulia Gambino

Per la rubrica le fotomodelle di Mondospettacolo, oggi intervisterò per voi la Curvy model  “Giulia Gambino”

Ciao Giulia, benvenuta su Mondospettacolo. Come stai?

Ciao Alex, tutto bene grazie, facesse meno caldo sarebbe meglio…

Descriviti al nostro pubblico raccontami un po’ di te.

Che ti posso dire di me… Sono piemontese, sono una delle poche modelle curvy tatuate in italia, amo il mondo alternative e tutto ciò che lo circonda.

Da quanto tempo posi come fotomodella?

Quasi 10 anni.

Come è stata la tua prima volta davanti all’obiettivo fotografico?

Ahahah bellissima! Avevo 16 anni, zero tatuaggi, i capelli lunghi neri e qualche kg in meno! Non sapevo come muovermi e dove guardare, alla fine ho deciso di guardare in macchina e da li è stato amore per la fotografia.

Quali sono i motivi per cui hai deciso di posare?

Diciamo che a 16 anni non avevo ambizioni come forse hanno le ragazzine oggi, diciamo che mi vedevo carina in foto e ho puntato sempre di più su questa cosa.

Hai partecipato a diversi shootings: quali di questi ricordi con più piacere?

Sicuramente i set con altre modelle! Ho potuto imparare qualcosa da ognuna di loro e con alcune si è creato un rapporto d’amicizia molto bello.

Il mondo della fotografia  è come lo immaginavi prima di farne parte?

Sinceramente non ho mai avuto un’idea di questo settore perché non m’interessava quindi non mi sono mai posta il problema, sicuramente oggi ho un’idea molto più precisa su questo mondo.

Cosa riesce a farti emozionare?

Tante cose, in fotografia in particolare mi emoziona l’espressività.

Ti definisci più bambola o più pantera?

Assolutmente bambola.

Che cosa ti piace di più in un uomo?

Cercando di dare una risposta degna di un’intervista, ti rispondo lo sguardo.

Cosa ti aspetti dal futuro?

Meglio non aspettarsi nulla, penso a fare ciò che mi piace ogni giorno, il resto vien da sé.

Un sogno nel cassetto che vorresti realizzare?

Sono scaramantica, non te lo dico.

Quali sono le tue passioni?

Gli animali principalmente, di ogni genere.

Un tuo pregio e un tuo difetto

Pfffff troppi difetti! Allora, pregio la capacità di mettere in pratica ciò che mi passa per la testa (sembra banale ma non lo è), difetti tantissimi, il principale la testardaggine.

Che cos’è sacro per te?

L’amore, in ogni sua forma.

La tua più grande paura?

I ragni.

C’è qualcosa di te che cambieresti?

Qualcosa? Ahah cambierei tantissime cose, sia estetiche che non.

Cosa è per te la felicità?

Qualcosa che ancora deve arrivare.

Come descriveresti la tua vita sentimentale?

Un casino! Ahah diciamo che simpatizzo le situazioni complicate.

Secondo te quali sono le qualità che una fotomodella dovrebbe avere?

Espressività in primis, capacità di ambientarsi alle situazioni sceniche, saper mantenere la calma ( cosa che a me sfugge spesso di mano).

Ultimo film visto?

La forma dell’acqua di Del Toro.

Ultimo libro letto?

Innamoramento e Amore di Alberoni.

Il tuo piatto preferito?

Sarei a dieta, ma una bella parmigiana di melanzane la mangerei volentieri.

Amicizia, Amore, Famiglia, Lavoro Salute, Sesso e Soldi mettili in ordine di importanza!!!

Tutti al primo posto! (ride)

Un  motto o una frase che più ti rappresenta?

Impara ad accettarti ma allo stesso tempo migliora ogni giorno.

Manda un saluto ai nostri lettori!!!

Un abbraccio a tutti.

A.C.