LE INTERVISTE SCEME DI LIVIO CEPOLLINA OGGI TOCCA A … ALESSIA VENTURA!

Nonostante la sua giovine età (scrivere “giovine”anziché “giovane” fa giornalisti fighi), Alessia Ventura è un mucchio di anni che lavora nel mondo dello spettacolo, pensate che iniziò a muoverci i primi passi – ed alludo solo a quelli ufficiali – già a quindici anni, apparendo come promettente showgirl in quella che fu una trasmissione che riterrei antesignana e sto parlando di “Sotto a chi tocca”, spettacolo che precorse i tempi realizzando uno dei primi talent show che ora invadono (ed annoiano) i palinsesti televisivi. Il pubblico si accorse immediatamente del suo talento ma non scoprì la mezza tresca dei conduttori Pippo Franco e Pamela Prati che poi sfociò meno clandestinamente in quel del Bagaglino (ovviamente non c’è mai stato nulla fra loro ma il gossip acchiappa).
Alessia, hai iniziato ufficialmente qui, te la facevi sotto, hai preso ansiolitici? O hai mantenuto il naturale aplomb tutto torinese?

Niente ansiolitici… Pura adrenalina!!

Dopo soli quattro anni, Alessia entra in “Ok, il prezzo è giusto”, il popolarissimo programma condotto da quella Zanicchi che all’epoca era ancora tanto simpaticona, prima che la demenza senile la colpì appieno spingendola a comportamenti imbarazzanti come emettere flatulenze durante la diretta di un reality.
È vero che in quel periodo, ogni volta che andavi al supermercato, incontravi delle vecchiette che ti chiedevano quanto costassero le sottilette?

Sì e rispondevo: 100 100 100

(NdR per me non ha ancora rimosso …)

In “Ok, il prezzo è giusto”, Alessia si fece notare ulteriormente, tant’è che la sua immagine fu sfruttata in importanti spot pubblicitari, fra i quali uno con l’ex calciatore Vialli che incredibilmente non la corteggiò. Anche vero che all’epoca Vialli aveva già quasi quaranta anni, mentre lei era ancora pischellissima. Appunto – un pirla, perché mai non la corteggio! Ma non ci provò neanche un pochino?

E’ un vero professionista

(NdR averne allora …)

Le prime parti nelle fiction, chi non ricorda Alessia in CentoVetrine, era curioso veder fare ad una di Moncalieri un personaggio di cognome Sorrenti … va beh – .
Attraverso CentoVetrine saranno passati migliaia di attori, chi ne ha fatta qualche edizione per poi sparire, poi ci sono quelli che vengono ibernati dentro a speciali freezer in una sorta di Area 51 segreta nei paraggi di San Giusto Canavese per poi all’occorrenza essere scongelati e rimessi a recitare con lo stesso aspetto di dieci anni prima. Fra i pochi fissi c’è Roberto Alpi, colui che interpreta Ettore Ferri. Secondo te, ad aver favorito il mantenimento del ruolo fisso, è il fatto che Roberto Alpi sia di Settimo Torinese e così i rimborsi delle spese di viaggio per raggiungere la location della fiction siano ridotte?

Alcuni attori sono immortali…

(NdR anche vero che altri bisognerebbe sopprimerli)

Ma poi finalmente l’approdo al programma che la rese ufficialmente famosissima: “Passaparola” . Alessia fu una letterina di quell’epica edizione dove al suo fianco, se non erro, “stacchettarono” anche:
Ilary Blasi – ora fa Le Iene e continua a durare assieme a Totti, si vogliono bene e sembra che si parlino sempre molto, anche vero che per capirsi ci metteranno il loro tempo
Alessia Fabiani – diventata mamma da poco e sempre anche che ne sia accorta!
Ludmilla Radčenko, l’unica soubrette che se vuoi scrivere giusto devi copia incollarla da Wikipedia
e Silvia Toffanin, moglie di Piersilvio Berlusconi, conduttrice di Verissimo e assicuratrice della serenità economica dei suoi nipoti per le prossime venti generazioni .
E da lì è stata un’ascesa continua, la chiamano per tutto. Dove necessitino eleganza, compostezza, ma anche brio e ritmo frizzante, ecco che spunta la Alessia Ventura (mi sembra ci sia anche una vispa signora ed arzilla conduttrice di Chivasso che abbia lo stesso cognome). Ed ora, incredibilmente sorridente e dentibianchissima, continuo ad avercela davanti a me! L’avresti mai detto che una carriera ormai avviata da anni, potesse ancora regalarti dei momenti meravigliosi come essere intervistata dal sottoscritto?

Te le studi di notte queste domande?!

(NdR non ti sbagli, chi ha tempo di giorno?)

Alessia, una battuta di serie B concedimela, anzi … altro che di B, direi di serie interregionale! Ehm, ho visto involontariamente una chicchina che poco conoscono, una tua recente clip tratta da un backstage di un photoset


Ma perché non parliamo in italiano … sgrunt! … ho visto un filmato dove ti stavano facendo delle foto! Sei diventata testimonial di un noto marchio nella produzione di intimo. Ecco, dopo aver visto quelle immagini, ho capito perché quell’azienda abbia uno stabilimento anche a Durazzo!
(mi vergogno terribilmente)

Ecco a questa manco ti rispondo…

(NdR hai fatto bene)

Spesso vieni convocata per presentare quei galà o manifestazioni ufficiali, dove le parole d’ordine sono rigore e costumatezza. Non è che fra mezzo secolo mi diventerai una sorta di Daniele Piombi in gonnella ?!?!? Per carità nulla contro il Piombi, avercene ancora di professionisti dello stesso calibro …

Magari far la carriera di un grande professionista come lui!

(NdR te lo auguro con tutto il cuore, io sono un pirla buono)

Non so se hai letto le mie altre “interviste sceme”, ad un certo punto faccio una domanda intelligente che non c’entra un cappero, eccola … cosa ricordi riguardo le dislocazioni delle legioni romane all’epoca della dinastia giulio –claudia (non so se Giulio e Claudia fossero una coppia … )

Storia non era la mia materia preferita…:-).

(NdR  credo che non ti piacesse neanche troppo scrivere i temi, vista la sintesi nelle risposte ghghhghg)

Siamo alla fine Alessia, la tortura è finita. Una quasi ultima domanda … premetto, seppur io immagini di essere stupendo e desiderabilissimo, sono stra-impegnato e fedelissimo (mi guarda sbigottita), come vorresti che fosse quello che sarà l’uomo della tua vita? (mi è scesa una lacrimuccia, mi ha commosso la domanda, meno babbea del solito)

Spero solo che non sia un giornalista… Ahahaha

(NdR uffi)

Ricorda agli amici di mondospettacolo.com, cosa debbano fare per sapere cosa stia facendo Alessia Ventura!

Seguitemi su twitter @ventura_alessia oppure      www.alessia-ventura.it

 LANCIAMO I + IN ARIA PER TIRARE LE SOMME

Alessia è una professionista seriosa, ligia al dovere, precisa e disponibile. Raro esempio di bellissima che non abusa della comoda faciloneria gossippara per mettersi sempre in vista. Riservata, genuina, essendo famosa – è ovvio – ogni tanto qualcosa sul suo privato può anche venire fuori, ma il tutto è sempre trattato con un’estrema e piacevole delicatezza, doti che la fanno una persona altrettanto piacevole e delicata.
(uff … se ne già andata, magari le avrebbe fatto pazienza sentire ‘ste cose … pazienza!)

Livio Cepollina