“L’estate è un sentimento”, a Roma la presentazione del libro dell’attore siciliano Emanuele Gulino

“L’estate è un sentimento”, a Roma la presentazione del libro dell’attore siciliano Emanuele Gulino

Tutto pronto al Caffè Letterario di via Ostiense 95, a Roma, dove si terrà la conferenza stampa per il primo romanzo “L’estate è un sentimento” edito da Porto Seguro Editore, dello scrittore emergente vittoriese Emanuele Gulino, giorno 1 Febbraio alle ore 17.30.

Il giovane, già noto come attore e con alle spalle numerose esperienze in tv, ha quindi realizzato uno dei suo sogni: scrivere e pubblicare un libro.

Si tratta di un romanzo autobiografico che racconta la storia di un ragazzo, dall’adolescenza all’età matura. Nel libro anche i racconti della sua vita amorosa e sessuale, dalle prime cotte impacciate ai primi tormenti fino alle prime vere esperienze. Ogni donna ha un capitolo. Ovviamente i nomi sono stati tutti sostituiti, per tutelare la loro privacy.

Per Emanuele questo è un periodo d’oro, dato che proprio qualche settimana fa è tornato a duettare con il cabarettista di Zelig Massimo Bagnato.

Come vi abbiamo raccontato anche nei precedenti articoli, Emanuele ha iniziato la sua carriera da giovanissimo, esordendo come barzellettiere ad un festival canoro che vedeva in giuria anche Rita Pavone e Teddy Reno.

Le brevi esperienze cabarettistiche hanno fatto maturare in Emanuele sempre più la voglia di scommettersi e giocare in prima persona, di crescere professionalmente, consapevole delle fatiche e della “gavetta” che ha affrontato sempre a testa alta, facendosi onore, lavorando duramente e con impegno.

Alla prima esibizione ne sarebbero seguite tante altre: nelle piazze della provincia di Ragusa e Siracusa come barzellettiere e imitatore di personaggi comici (Carlo Verdone, “Er Cipolla” di Enzo Salvi, Ficarra e Picone), tutti “palcoscenici naturali” nei quali si è fatto conoscere, ammirare ed apprezzare per le sue innate doti e qualità.

Le fatiche saranno ricompensate nell’estate 2009 con il suo primo impegno ufficiale a Butera, chiamato ad intrattenere il pubblico accorso per i festeggiamenti del Santo Patrono.

E’ il battesimo artistico per il giovane Emanuele che si esibirà anche a Milano, Brindisi, Siracusa ed altre città italiane e al quale sarà assegnato, nel 2010, il riconoscimento provinciale per gli artisti iblei; nel 2011 partecipa al “Festival del cabaret siciliano”, duettando appunto con uno dei suoi idoli, Massimo Bagnato.

Emanuele ha anche partecipato a Forum, il noto programma Mediaset, in diversi ruoli già due volte, una terza registrata in differita andrà in onda a breve in maggio prossimo.

Un talento che ha davanti una strada lunga, ma brillante, che sarà costellata certamente da tante altre parti e ruoli importanti e da molte soddisfazioni.

C.O.

https://www.facebook.com/Emanuele-Gulino-Attore-2037804213127056/