Ma tu, mi vuoi bene?: la videorecensione

Nei cinema dal 6 Dicembre 2022 Ma tu, mi vuoi bene?, lungometraggio d’esordio per l’attore Piermaria Cecchini, interpretato da Paolo Bernardini, Roberta Barbiero, Tommaso Arnaldi, Luciano Giugliano, Erica Zambelli, Gaetano Gennai, Dafne Barbieri e il stesso regista.

Prodotto e distribuito da Graziella Terrei, il film si avvale della sceneggiatura di Marco Tregioli e Graziella Terrei – liberamente tratta dall’omonimo romanzo dello stesso Marco Tregioli.

Lorenzo, giovane manager di successo, inizia un viaggio introspettivo, cercando di dare risposta ai mille dubbi su sé stesso, sulla sua capacità di amare e di dimostrarlo agli altri.  Dopo l’improvvisa perdita della madre inizia a scavare nei ricordi e nel suo passato, cerca una via, una strada per comprendere ciò che fino a quel momento non lo aveva mai scalfito e scosso nell’intimità il suo animo fiero.

Passando per una sapiente e inusuale – per un quarantenne arrivato – analisi della psicologia e del comportamento dell’animo femminile, Lorenzo proverà a capire il suo presente. E sarà un viaggio nel suo paese di origine a divenire la cornice di un incontro atteso e tanto desiderato, l’ultimo tassello di quel faticoso cammino alla scoperta di se stesso, l’elemento che darà completezza a quel travaglio interiore che lo condurrà per mano alla scoperta di un IO che non aveva fino allora conosciuto.

Di seguito, la videorecensione di Ma tu, mi vuoi bene?

 

 

Alessandro Bonanni