Malcom Raffaello Creatore: libertà sessuale, vitale, estetica

In collaborazione con Danilo Visconti (art director e organizzatore di eventi appartenente al movimento LGBT), lo showman milanese Malcom Raffaello Creatore ci regala un canto di libertà intesa come concetto alto di bellezza dentro un brano dai forti richiami dancehall anni ’90 e dalle tinte digitali arricchite anche da un prezioso videoclip diretto da Luca tartaglia, già a lavoro con nomi del calibro di Emma Marrone, Marco Masini, Marco Mengoni, J-Ax, solo per fare alcuni nomi.

Si intitola “La Danza” ed è un inno, una bandiera laica al grido della libertà espressiva, sessuale quanto quotidiana, una libertà che significa celebrazione delle differenze e delle tante realtà particolari, umane e spirituali, le stesse che ancora oggi, in un futuro che dice di vantare emancipazione e frontiere aperte, stentiamo a riconoscere e ad accettare. Mondospettacolo vi presenta in anteprima assoluto il video ufficiale, brano scritto da Fabio Vaccaro (autore e produttore di Nek, Marco Carte ed altri) ed è stato prodotto da Marco Zangiorolami.