Margot Le Blanc: una curvy model erotica ed intrigante!

Margot Le Blanc è l’eroticissima curvy model protagonista del nostro editoriale di oggi, conosciamola insieme con questa intervista!

Margot, benvenuta su Mondospettacolo, come stai innanzitutto?

Ciao Alessandro, io sto bene per fortuna grazie! Di questi tempi non è così scontato.

Come, quando e perché hai deciso di posare?

É iniziato tutto a maggio dello scorso anno. Da tempo desideravo regalarmi uno shooting fotografico a tema burlesque, aspettavo sempre di poter essere “in forma” per poterlo fare.  In realtà era da molto che lavoravo su me stessa e sull’accettazione del mio corpo non propriamente snello. Iniziare a posare ha significato per me andare al di fuori della mia comfort zone e cominciare a fare finalmente pace con le mie forme. sono sempre stata una ragazza burrosa e per anni ho inseguito il classico stereotipo della ragazza magra e perfetta secondo i canoni dettati dalla moda. Poi un giorno mi sono finalmente risvegliata e ho capito che essere così severa con me stessa non serviva a nulla e che alla fine anche le mie forme avevano il loro perché. Appena mi sono rivista in quei primi scatti ho capito tutto e mi son detta “però dai, in fondo non sono poi così malaccio”.

Quale esperienza fotografica ricordi con maggiore emozione?

Di sicuro quello fatto a tema cibo. Quando il fotografo mi propose di fare degli scatti erotici con fragole, cioccolata e quant’altro ho accettato con entusiasmo. Al di là del fatto che mi innamorai da subito dello stile delle foto, anche nel mio percorso era il passo immediatamente successivo al tema accettazione corpo: godere del cibo visto non più come qualcosa che piace ma fa ingrassare ma come elemento di cui e con cui poter godere appieno. Era il momento di immortalare la ragazza curvy che non solo aveva fatto pace con il corpo e lo mostrava al mondo, ma che amava immensamente anche il cibo e aveva smesso di vergognarsene. E poi lo sanno tutti che cibo ed eros vanno di pari passo, no?

Dovessi descriverti, con quali aggettivi ti definiresti? Sexy, Intraprendente, Sportiva, Elegante, Erotica, Intrigante, ecc. ecc.?

Sicuramente erotica ed intrigante. E tanto, tanto ironica. Dalle foto questo lato emerge poco ma vi assicuro che a dire di tutti sono una persona parecchio divertente. In fondo è bello saper stemperare le cose con una risata, rende tutto più leggero!

I tuoi scatti, sono molto provocanti e posi nuda con disinvoltura, qual è il tuo segreto?

Il mio segreto è innanzi tutto volermi molto, molto bene. E imparare a fregarmene un po’ di giudizi e pregiudizi. La necessità di esprimermi liberamente ha superato tutte le paure ed alla fine davanti all’obbiettivo mi presento semplicemente per quella che sono. E questo spesso arriva anche ai miei follower, che amano tantissimo la mia naturalezza, per quanto ami molto essere ammirata fondamentalmente io poso per me e con (tutta) me stessa.

Ti proponessero una parte come attrice in un film erotico d’autore, quale sarebbe la tua risposta?

Beh, se si tratta di un film d’autore e se si lavora con persone competenti perché no?

Fai anche Burlesque, raccontami un po’.

Il burlesque è stato il primissimo step precedente al discorso delle foto. Come ho già detto prima, stavo facendo un lavoro sull’accettazione del mio corpo e mi fu dato come “compito” quello di fare almeno qualche lezione di burlesque. Io sono una curiosa per natura e adoro mettermi in gioco con cose nuove, così ho accettato subito e alla fine le lezioni le ho continuate a prescindere da tutto! A causa della pandemia ovviamente si è tutto rallentato e ancora non ho avuto modo di esibirmi davanti al pubblico, ma appena mi sentirò pronta e la situazione covid lo permetterà, di sicuro qualcosa combinerò!

L’esperienza artistica che ancora non hai fatto ma che ti piacerebbe fare?

Di sicuro esibirmi in un act burlesque davanti ad un pubblico. Inoltre sto anche studiando canto e sto scoprendo tante cose sulla mia voce, sono in una fase davvero esplorativa e mi sto divertendo un sacco!

Cosa ti aspetti dal futuro?

Di poter continuare a posare e lavorare sempre di più come modella curvy. Mi sono davvero ritrovata facendo la modella e ho capito che è davvero il mio mondo.

Che cosa vuoi trasmettere a chi guarda le tue foto?

Che anche una bellezza non canonica può essere fichissima! E che noi donne dobbiamo imparare a volerci bene a prescindere da tutto e smetterla di inseguire ciò che non possiamo essere. E farlo per noi stesse in primis.

Qual è secondo te (fotograficamente parlando) il tuo lato migliore?

Sicuramente il viso. É decisamente il mio punto forte e ai fotografi colpisce sempre tanto.

Un tuo pregio e un tuo difetto.

Un mio pregio è di sicuro l’ironia ed il saper far ridere gli altri. Il mio più gran difetto è essere una disordinata cronica, ormai chi mi conosce bene ha perso le speranze con me, heheheheee…

La tua più grande paura?

Non poter essere più libera di fare ciò che amo. In sostanza la mancanza di libertà e il sentirmi oppressa mi terrorizzano.

C’è qualcosa di te che cambieresti?

Beh, forse a volte sono un po’ permalosa, lo ammetto.

Cosa è sacro per te?

La trasparenza, in tutti i tipi di rapporto. Odio le cose non dette o dette a metà.

E l’amore come va?

Direi bene. Ho un compagno molto intelligente che mi supporta e mi sopporta in tutto ciò che faccio!

Amicizia, Amore, Famiglia, Lavoro Salute, Sesso e Soldi mettili in ordine di importanza!

Famiglia, Salute, Amore, Amicizia, Lavoro e Sesso.

Prima di chiudere: un motto o una frase che più ti rappresenta?

Chi s’accontenta gode… così così!

A.C.

https://www.instagram.com/margot_le_blanc/

Foto di : @ilpeccato_di_gola, @desy_rota_fotograta , @capture_edit_repeat , @andreaberninifoto, @shootwith3rdeye