Men: la videorecensione

Alex Garland, già autore di Ex Machina e Annientamento, torna al cinema con un progetto ambizioso e visionario dal titolo Men, un horror psicologico d’autore dai risvolti imprevedibili e visivamente disturbanti.

Garland ci propone la storia di Harper, una giovane donna che ha da perso da poco il marito dopo che quest’ultimo si è buttato da un palazzo. Alla ricerca di un po’ di serenità dopo il lutto, Harper decide di concedersi una piccola vacanza solitaria in campagna.

Ben presto, però, il suicidio del marito inizia a perseguitarla e la donna comincia a essere ossessionata da una serie di personaggi maschili grotteschi, che sembrano avere tutti il volto del gestore del bed and breakfast dove alloggia. Le porte per la pazzia si aprono a poco a poco.

Il cast è composto da Jessie Buckley, Rory Kinnear, Paapa Essiedu e Gayle Rankin.

Di seguito, la videorecensione di Men, nei cinema dal 24 Agosto 2022.

 

 

Alessandro Bonanni