Mondospettacolo incontra la giovane attrice siciliana Serena Saitta

Serena Saitta nasce a Palermo nel 1982 e trascorre la sua vita in un piccolo paesino di Perugia quale “Colombella”.

Coltiva il sogno di diventare attrice fin da piccola. La conoscenza con un noto manager di Roma le permette di organizzare eventi mediatici e vendere serate vip,cosi da giovanissima entra a far parte del mondo dello spettacolo.

La grande occasione arriva con la sua prima parte da protagonista per una pubblicità progresso per la Rai all’età di 16 anni fino poi ad arrivare a fare la comparsa nella fiction “Carabinieri” dove viene notata dal regista S.Martino.

4 (1)

Proprio nel set di “Carabinieri” conosce l’attore Roberto Farnesi dove da subito nasce una simpatia tra i due, che anni dopo sboccia in amore. Anche il gossip ha giocato un ruolo importante nella sua carriera, rendendola più conosciuta. Infatti spesso viene affiancata ad attori e giocatori famosi.

E’ nota anche per la sua partecipazione nel programma di Maria De Filippi come tronista nel nuovo format di canale 5, ma non chiamatela tronista, perchè non ama essere etichettata.

1

Ora Serena Saitta si dedica solo alla recitazione e nel partecipare come testimonial ad venti benefici. E’ una delle protagoniste di “Habemus Film – Perugia Oggi” la sua partecipazione in questo film ha solo lo scopo benefico,infatti con la sua partecipazione a aiutando una bambina di 5 anni vittima di malasanità. Da qualche giorno ha finito di girare una commedia “Supposte” con Alvaro Vitali. Il 5 Maggio invece è ospite al “PERUGIA LOVE FILM FESTIVAL” questa sua presenza al Festival scatena dei nuovi gossip, perché proprio lo scorso anno oltre all’attore Giancarlo Giannini e il regista Pupi Avati è stato premiato anche l’attore Marco Bocci dove nei scorsi anni i due hanno fatto parlare di loro,in questa edizione sarà proiettato anche il film dove Roberto Farnesi è protagonista e non si esclude la sua presenza.

Serena, la classica ragazza acqua e sapone, non si atteggia e colpisce per essere una ragazza semplice e umile, diventando anche testimonial contro il femminicidio. Tutto quello che fa,non lo considera un lavoro, ma solo una grande passione da portare avanti finché non diventerà mamma.

2

Noi di Mondospettacolo abbiamo intervistato Serena, che si è raccontata ai nostri microfoni.

Ciao carissima, come stai? Partiamo dal presente: in quali progetti artistici e professionali sei impegnata…

Ho finito di girare Habemus Film e Supposte e adesso sono impegnata con PERUGIA LOVE FILM FESTIVAL…

Molte esperienze televisive importanti: quale ricordi maggiormente?

I ricordi sono belli tutti ma in modo particolare la palestra di Costantino…. li mi sono divertita molto…

Sei testimonial ufficiale di un progetto contro la violenza sulle donne: dicci qualcosa in più….

Ti dico che nel Film “Habemus” sono Nina, una ragazza vittima di violenza….. per me è importante essere testimonial di un messaggio cosi importante…

5
Secondo te è importante la bellezza per entrare a far parte nel mondo del cinema o da sola non basta?

La bellezza, per fare l’attrice conta zero! bisogna essere solo brave e amare quello che si fa…

Quale sogno ti piacerebbe realizzare a breve?

Mi piacerebbe fare tanti film e chiaramente diventare mamma…

Come facciamo a seguirti, hai un tuo sito internet, una tua pagina Facebook?

Ho una pagina su Facebook gestita da una fan : Serena Saitta Pagina Ufficiale e mi trovate su instagram…

Lascia un messaggio ai lettori di Mondospettacolo…

Continuate a leggere Mondospettacolo come faccio io!! ciao a tutti!

ILARIA GRASSO

Crediti Foto: Filippo Tomassini

Se vi è piaciuto questo articolo, sostenete Mondospettacolo mettendo mi piace su questa pagina https://www.facebook.com/mondospettacolosocial/

Grazie