Mondospettacolo incontra Martina Palladini, protagonista de Gli Speciali

Occhi verdi, capelli castano scuro, Martina Palladini è una giovane attrice romana che, impegnata nelle ultime settimane sul set de Il giardino dei sogni perduti, cortometraggio sull’aborto diretto da Sasha Alessandra Carlesi, vedremo sul grande schermo nell’autunno 2022, protagonista della commedia con supereroi Gli Speciali, per la regia di Daniele Malavolta.

Diplomatasi al Liceo Coreutico dell’Accademia nazionale di danza di Roma, ha approfondito negli anni le tecniche di recitazione, alternando poi la sua carriera professionale tra cinema, televisione e teatro, dove ha preso parte al riadattamento del film Anastasia e ai musical All you need is love La traviata.

Sul piccolo schermo è stato possibile vederla in Distretto di poliziaUn medico in famigliaTutti pazzi per amore I Cesaroni, mentre sul grande ha interpretato Fuori c’è un mondo di Giovanni Galletta, Cattivi e cattivi di Stefano Calvagna, Umbrella sky di Zaza Buadze e il docufilm Deep, realizzato a quattro mani da Allegra Bernardini e Luca Alessandro.

Nel cast anche degli short I want you di Claudio Masin,In mezzo alle terre di Alice Wood, Tra le sette e le otto di Mattia Trezza, e Vindex Flamma di Lea Borniotto, è attuaimente sul set del lungometraggio Oltre, sotto la regia di Giuseppe Celesia.

Abbiamo incontrato Martina Palladini per questa videointervista.

 

 

Alex Cunsolo