Monica Gabetta Tosetti a Venezia per Waiting for the barbarians

Ieri, 6 Settembre 2019, Johnny Depp è arrivato al Festival del Cinema di Venezia per parlare del film di cui è protagonista,“Waiting for the barbarians”(Aspettando i barbari) regia di Ciro Guerra. Anche Robert Pattinson è tra gli attori che hanno preso parte al lungometraggio in concorso al Festival, un adattamento del romanzo del 1980 ‘Aspettando i barbari’ di J.M. Coetzee sudafricano premio Nobel per la letteratura nel 2003.

Monica Gabetta Tosetti è stata invitata alla proiezione e al party che si è svolto subito a seguire con il regista ed il cast… Pertanto, benché abbia in data odierna una sfilata da organizzare, non poteva di certo mancare.

L’attore americano ha presentato il suo nuovo film ed ha catalizzato il flash dei fotografi sul red carpet di #Venezia76. Outfit impeccabile: Completo bluette, camicia bianca e gli immancabili occhialini.

Depp interpreta il perfido Colonnello Joll, incaricato di riferire sui barbari e sulla sicurezza al confine. Un arrivo che subito lo metterà in relazione, e contrapposizione, con il magistrato locale (Mark Rylance), impaziente di andare finalmente in pensione e godersi la tranquillità della vecchiaia.

Depp ha risposto a tutte le domande dei giornalisti, comprese quelle sulla figlia Lily Rose, alla Mostra con The King.”Sono molto orgoglioso delle sue scelte e di lei, è fantastica, è la mia bambina” ha dichiarato.

Monica Gabetta Tosetti per la favolosa serata indossava un bellissimo abito total black di Alessandra Rinaudo; anche la sua amica Laura Sonvico, che era con lei a Venezia, ha puntato sul nero ma la firma in questo caso è del giovane stylist Alessandro Tosetti Couture (https://www.alessandrotosetti.com/) vincitore di due concorsi per stilisti emergenti da sposa, uno in Italia ed uno in Svizzera.